Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Compuware Gomez: una soluzione Apm per il mobile, il web e le applicazioni aziendali

pittogramma Zerouno

Compuware Gomez: una soluzione Apm per il mobile, il web e le applicazioni aziendali

09 Giu 2011

di ZeroUno

La diffusione di applicazioni che utilizzano dispositivi mobili, browser multipli e servizi cloud di terze parti e che hanno un impatto diretto sul fatturato rende sempre più importante e più complesso assicurare prestazioni delle applicazioni al top. La nuova soluzione integrata per l’application performance management (Apm) Compuware Gomez per la prima volta riunisce in un’unica famiglia tutti i prodotti Compuware Apm e quelli precedentemente forniti con il brand Gomez e include nuove funzionalità sia per i prodotti Compuware Apm on premise (precedentemente chiamati Vantage) sia per i prodotti Apm software-as-a-service (SaaS) sia per le applicazioni mobile e web.
“La nuova versione di prodotti Compuware e l’espansione del brand Gomez dimostrano un impegno crescente verso l’application performance management dal punto di vista dell’utente finale,” dichiara Tim Grieser, Program vp System Management Software di Idc. “Compuware sta lavorando per risolvere i problemi legati alle prestazioni per gli utenti di siti Web e delle applicazioni mobili e sta supportando le organizzazioni IT e i service provider a monitorare e ottimizzare l’end user experience nei moderni ambienti multi-browser e multi-device.”
La maggior parte delle aziende dipende ormai da applicazioni che utilizzano dispositivi mobili, browser multipli e servizi cloud ed è diventato sempre più importante assicurare prestazioni delle applicazioni sempre più performanti.
“Le aziende oggi stanno investendo in applicazioni web e mobile per incrementare la crescita e la profittabilità,” ha dichiarato Bruce Reading, Senior Vice President and General Manager of Compuware’s APM business unit. “La concorrenza è forte e il bisogno di ottimizzare l’application performance non è stato mai così importante. In questa versione abbiamo continuato a innovare, unificare e integrare la nostra offerta Apm e per fornire ai nostri clienti la capacità unica di gestire l’application performance.”
L’ultima versione della piattaforma Gomez si focalizza su alcune novità per misurare la end user experience, così che le organizzazioni possano ottimizzare le performance delle applicazioni mobile, misurare l’impatto delle applicazioni web e integrarle con la tecnologia per le web performance di Google. Tra le novità possiamo segnalare:
Gomez Mobile Real-User Monitoring consente di rilevare il livello delle prestazioni degli utenti mentre utilizzano applicazioni mobili native o accedono ai siti Internet da dispositivi mobili fornendo analisi dettagliate delle prestazioni.
L’applicazione New Gomez Mobile Readiness Assessment fornisce in automatico una valutazione della disponibilità di un sito assegnandogli un punteggio in base a una serie di standard. Industry First- Gomez Browser Real-User Monitoring Performance Conversion Analytics è in grado di analizzare l’impatto sul business delle performance mettendo in correlazione le prestazioni web con l’abbandono della pagina per ogni passaggio della transazione web. Per ogni passaggio, Gomez Browser Real-User Monitoring misura il numero di utenti che hanno un’esperienza soddisfacente, tollerabile o negativa. Questo aiuta i team web a valutare che effetto sta avendo la prestazione sulle web conversions, con un impatto diretto sulle revenue derivanti dalle transazioni web.

ZeroUno

Articolo 1 di 5