Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Compuware, così è possibile rendere più veloci i test sulle applicazioni

pittogramma Zerouno

News

Compuware, così è possibile rendere più veloci i test sulle applicazioni

18 Apr 2019

di Redazione

Ecco tutte le novità relative a Topaz for Total Test: possibilità di effettuare unit test, test funzionali e di integrazione per rilasciare codice di qualità

Sviluppare e rilasciare codice di alta qualità, con questo obiettivo Compuware ha aggiornata la soluzione Topaz for Total Test che permetterà di rendere più rapido il processo di test e rispondere così alle necessità dei clienti di fornire velocemente servizi al business.
Secondo Gartner, infatti: “Gli application leader responsabili dello sviluppo di applicazioni aziendali digitali sono sempre più sotto pressione per massimizzare la qualità e la velocità di sviluppo. Questi dovrebbero applicare un approccio ‘shift left’ ai test e investire nell’automatizzazione per costruire un’organizzazione di sviluppo software altamente produttiva”. In particolare, i miglioramenti di Topaz for Total Test includono:

  • Single user experience, che consente agli sviluppatori di eseguire unit test, test funzionali e di integrazione dallo stesso scenario di test—utilizzando un editor e una finestra di dialogo di esecuzione—e vedere i risultati dei test combinati in un unico report. Creando e combinando unit test, test funzionali e di integrazione di un programma o di un gruppo di programmi, gli sviluppatori potranno essere certi di avere una suite di test di regressione che copre tutti gli scenari di errore prevedibili.
  • Il test funzionale automatizzato in un browser web semplifica enormemente il test funzionale per i professionisti del mainframe di ogni livello di esperienza. I test funzionali tradizionali richiedono uno sforzo manuale e dispendioso in termini di tempo per scrivere un programma. Utilizzando un semplice browser, i test case possono così essere impostati automaticamente in pochi minuti.
  • Il supporto avanzato e flessibile di scenari di test permette a sviluppatori e tester di impostare una sequenza di step. Per esempio, i risultati di un test possono essere utilizzati come input per il successivo.
  • Supporto per il Test Driven Development (TDD), che consente agli sviluppatori e ai tester di progettare scenari di prova in anticipo in base alle specifiche del programma prima di svilupparlo.
  • Supporto per i test di integrazione multi-programma che consente agli utenti di progettare test specifici su come i programmi interagiscono tra loro e con i dati.
  • Una nuova integrazione con XebiaLabs che permette agli utenti di integrare uno scenario di unit test di Topaz for Total Test e/o una suite di test in una pipeline DevOps orchestrata da XebiaLabs.
  • Generazione automatica di JCL-Job Control Language per eseguire unit test, test funzionali e di integrazione, eliminando la necessità per gli sviluppatori di creare manualmente il proprio JCL.
Grafico che illustra compuware topaz
Grafico che illustra Compuware Topaz

Per migliorare continuamente l’esperienza dello sviluppatore mainframe, il nuovo Emulatore Topaz 3270 fornisce il livello ideale di funzionalità richiesto per completare attività una tantum “green screen” senza uscire da Topaz.

L’avvio di una transazione CICS o l’accesso alle utility REXX attraverso l’Emulatore all’interno di Topaz permette agli sviluppatori di riprendere rapidamente le attività su Eclipse per una transizione senza interruzioni che aumenta la produttività eliminando la necessità di uscire da Topaz e passare da un’applicazione all’altra.

“I test automatizzati – ha dichiarato Chris O’Malley, CEO di Compuware – erano l’anello mancante verso la vera Agility e il DevOps Mainframe. Senza di essi le grandi imprese hanno avuto difficoltà a salvaguardare la qualità delle loro applicazioni mainframe mission-critical, in particolare con la crescita della domanda digitale. Topaz for Total Test colma questa lacuna, consentendo ai nostri clienti di automatizzare la progettazione, l’iterazione e l’esecuzione dei test, aumentando la velocità di sviluppo, la qualità e l’efficienza”.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Compuware, così è possibile rendere più veloci i test sulle applicazioni

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4