Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Qualità delle applicazioni ed efficienza energetica

pittogramma Zerouno

Qualità delle applicazioni ed efficienza energetica

20 Giu 2011

di della divisione Marketing e Pubblicità di Next Editore

Cast è un pioniere e leader mondiale nel settore del Software Analysis and Measurement, con una tecnologia unica risultante da più di 90 milioni di dollari di investimento in ricerca e sviluppo. Dichiarata da Gartner “cool vendor”, all’interno di un recente report che segnala le aziende più innovative e ad alto valore del settore Ict, Cast offre a business manager e ad executive IT la capacità di effettuare analisi accurate e misurazioni puntuali, in grado di upportare l’industrializzazione del processo di sviluppo delle applicazioni. Il supporto ai propri clienti si espleta anche attraverso una forte e costante spinta verso l’innovazione degli standard di Qualità (Cisq), il supporto al benchmarking delle performance di quality, nonché attraverso un completo supporto delle tecnologie e delle piattaforme enterprise best of breed. Cast Application Intelligence Platform è una soluzione nata proprio per misurare la Software Quality & l’Application Management Productivity ma con una vista specifica per il business. “La nostra piattaforma nasce con l’obiettivo preciso di dare alle grandi organizzazioni visibilità manageriale sulla qualità intrinseca per consentire un rigoroso controllo dei driver dei costi Ict e dei rischi di business indotti dalle applicazioni mission-critical”, spiega Massimo Crubellati (nella foto), country manager di Cast Italia. Cast Aip è una piattaforma per la misurazione
della qualità intrinseca delle applicazioni, attraverso tutti i layer tecnologici che le compongono. Con più di 900 metriche specifiche, che coprono sia i linguaggi più diffusi (C, C++, Java, Cobol, Rpg, …), che gli ambienti best of breed ( J2ee, .Net, …) fino alle piattaforme enterprise più diffuse (Sap, Siebel, Tibco,…), la piattaforma di Cast, attraverso un modello di qualità ispirato all’Iso 9126 e frutto di una esperienza ultra decennale, è in grado di tradurre la qualità non-funzionale in business Kpi di elevato livello di astrazione, che consentono una gestione manageriale dei driver di costo e rischio legati all’Ict. Caratteristiche astratte di qualità, quali performance, robustezza, sicurezza, trasferibilità, evolvibilità e manutenibilità, vengono computate in Cast Aip in modo rigoroso, automatico e ripetibile rendendo finalmente possibile anche nell'Ict la gestione di una vera a propria qualità intrinseca di prodotto. Attraverso una dashboard intuitiva, che non richiede competenze tecniche, la piattaforma consente di effettuare analisi di rischio e di costo sul portfolio applicativo mission-critical, fornendo anche gli strumenti di root cause analysis e di gestione delle action list di miglioramento dei singoli Kpi. Più di 650 grandi aziende, in tutti i settori industriali e in tutte le aree geografiche si basano oggi su Cast per minimizzare i rischi di discontinuità di business e per equilibrare e ridurre i costi It.

della divisione Marketing e Pubblicità di Next Editore

Articolo 1 di 5