Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Open Text annuncia Rights Management Services per la suite Open Text Ecm

pittogramma Zerouno

Open Text annuncia Rights Management Services per la suite Open Text Ecm

18 Mag 2010

di ZeroUno

Il fornitore di software di enterprise content management (Ecm) annuncia la soluzione Rights Management Services (Rms) per la propria suite Open Text Ecm, che consente di salvaguardare informazioni sensibili e confidenziali da utilizzi non consentiti, anche dopo che tali contenuti hanno lasciato il repository

Negli ultimi anni si sono verificati casi clamorosi nel settore sia pubblico sia privato relativamente all’uso inappropriato di informazioni, furti di identità o perdita di dati personali. In parte, episodi del genere possono essere attribuiti alla facilità con cui le informazioni vengono oggi distribuite elettronicamente via e-mail, attraverso memorie portatili (flash drive) e altri strumenti. Sebbene i contenuti vengano archiviati in un repository sicuro, una volta che gli utenti ricevono l’autorizzazione per leggere il documento e salvarlo nella propria cartella in locale, tali contenuti divengono vulnerabili. Open Text Rights Management Services consente alle aziende di intensificare la strategia di sicurezza, fornendo una protezione costante e continua che “accompagna” le informazioni indipendentemente da dove si trovino. La soluzione Rights Management Services offre agli utenti un controllo su chi sta accedendo ai contenuti e in quale modalità, con la garanzia che la versione utilizzata sia quella corretta.
La soluzione Rights Management Services rafforza le restrizioni di protezione per i documenti e altri contenuti sulla base di regole di business come ad esempio “non inviare via e-mail”, “non stampare”, “non salvare in locale”. L’applicazione codifica poi i contenuti e le licenze di pubblicazione. I contenuti e i diritti restano cifrati durante il processo, garantendone la sicurezza mentre vengono spostati. Quando un destinatario apre dei contenuti protetti da diritti, viene inviata una richiesta a un server di gestione dei diritti per convalidare le credenziali dell’utente e i suoi diritti d’uso. I servizi supportano anche scenari di tipo andata e ritorno (round-trip), grazie ai quali è possibile modificare e caricare nuove versioni che conservano le restrizioni di gestione dei diritti.
La completa integrazione in Open Text Ecm Suite permette alle organizzazioni di implementare velocemente Rights Management Services e di proteggere con facilità qualsiasi patrimonio informativo aziendale conservato in Open Text Enterprise Library; consente anche di stabilire la corrispondenza delle policy di accesso ai file rispetto ai livelli di sicurezza esistenti. Trattandosi di un servizio condiviso della suite Ecm, i servizi per la gestione dei diritti sono anche disponibili in qualsiasi applicazione di contenuti nell’organizzazione.
Open Text Rights Management Services per Open Text ECM Suite è già disponibile.
Per ulteriori informazioni: www.opentext.com/rights-management

ZeroUno

Articolo 1 di 5