Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Soluzione HR a prova di manager

pittogramma Zerouno

Soluzione HR a prova di manager

03 Ott 2006

di Redazione

La nuova release Cézanne 7 è studiata per consentire ai manager di qualunque funzione aziendale l’accesso a una soluzione semplice per dirigere e motivare il proprio team verso gli obiettivi fissati dalla direzione aziendale

“Abbiamo studiato a fondo le esperienze e le esigenze dei nostri numerosi clienti e da questo studio è nata Cézanne 7, una release sulla quale si sono concentrati, per tre anni, i nostri laboratori di ricerca e sviluppo”, dice Gianfranco D’Aurelio, product manager di Cézanne Software. Come si sono dunque concretizzati nella nuova release gli elementi emersi dai lunghi anni di esperienza di Cézanne nello sviluppo di soluzioni per la gestione delle risorse umane? “Se partiamo dal presupposto che una soluzione di gestione HR deve essere utilizzata dai manager di tutte le funzioni, oltre che dal personale del dipartimento HR, e che uno studio inglese rileva che solo il 40% dei manager utilizza questi applicativi, si comprende che quella di una soluzione che consenta di aumentare il coinvolgimento dei manager nei processi di gestione, coaching e motivazione delle persone è una delle necessità maggiormente sentite”, dice D’Aurelio.
Ecco quindi che una delle principali innovazioni della nuova release riguarda proprio la messa a disposizione dei manager delle diverse funzioni di un quadro unico, studiato secondo le diverse esigenze funzionali, che fornisca una visione completa sia degli obiettivi strategici aziendali sia delle aspettative di ogni dipendente. “Una delle motivazioni principali addotte al mancato utilizzo di applicativi HR da parte dei manager è il fatto che questi risultano ancora troppo complicati. Cézanne si è quindi concentrata sul rendere di maggiore facilità possibile l’utilizzo della soluzione. Il software diventa una vero e proprio strumento di supporto e assiste costantemente il manager nel dirigere e motivare il proprio team verso gli obiettivi fissati dalla direzione aziendale”. In pratica, Cézanne 7 vede un arricchimento della soluzione di Performance management con l’introduzione di nuovi moduli per la gestione degli obiettivi mentre nell’area Compensation management ci sono diverse novità sia nel processo di revisione salariale sia in quello di budgeting del costo del lavoro. Novità anche nell’area del Talent management con funzionalità per la gestione dei piani di successione e per il supporto ai piani di carriera personalizzati. Sono stati poi realizzati due prodotti completamente nuovi: E-survey e Stock options. Il primo, attraverso indagini via web da realizzare consultando il personale, consente di raccogliere informazioni circa la soddisfazione delle persone rispetto al proprio ruolo, al proprio lavoro, benefit ecc. Il secondo è finalizzato alla definizione e gestione di piani annuali e pluriennali di assegnazioni di Stock Option.
Nel febbraio 2006 l’azienda ha sottoscritto un accordo di fusione con la britannica HrmSoftware e oggi lo storico fondatore Alberto Gabbai condivide la leadership dell’azienda con una delle principali aziende europee del settore HR. Azienda italiana con spiccata vocazione internazionale, Cézanne, fin dalla sua nascita, nel 2000, ha siglato una solida partnership con Byte Software House attraverso la quale vengono proposti i suoi prodotti sul mercato italiano: “È un rapporto basato su una solida e proficua collaborazione dove Byte ‘veste’ la soluzione con prodotti e servizi propri rendendola una proposta completa in risposta alle diverse problematiche della gestione delle risorse umane”, ha precisato Paolo Torri, product manager divisione Hrm di Byte.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Articolo 1 di 5