Ilva Saronno - Sinfo One, una collaborazione che garantisce flessibilità e crescita | ZeroUno

Ilva Saronno – Sinfo One, una collaborazione che garantisce flessibilità e crescita

pittogramma Zerouno

Video

Ilva Saronno – Sinfo One, una collaborazione che garantisce flessibilità e crescita

La collaborazione decennale tra le due società, nata in ambito ERP, si è successivamente estesa anche agli ambiti business intelligence ed enterprise performance management

30 Nov 2021

di Gianluigi Torchiani

Riuscire ad assicurare la Governance di un gruppo variegato e in continua espansione, semplificando notevolmente i processi interni. Questa la chiave che spiega il successo della partnership ormai decennale tra il gruppo Ilva Saronno e il System integrator Sinfo One.

Ilva Saronno è un nome storico del mondo Food & Beverage e rappresenta una realtà internazionale composta da circa una trentina di legal entity, di cui più di 20 sono società estere. Il gruppo è attivo su diverse linee di business, la più importante è quella di bevande alcoliche e spirits, tra cui il celebre brand Di Saronno, ma anche nella commercializzazione di prodotti per gelaterie e pasticcerie, prodotti da forno e aromi industriali. Oltre il 90% dei volumi delle bevande alcoliche sono destinati ai mercati esteri, in particolare Nord America e UK.

Insomma, Ilva Saronno, come racconta nella videointervista Antonio Pisano, Direttore Processi e Sistemi Informativi, è una piccola multinazionale, che ha deciso di puntare sull’innovazione, promuovendo al contempo un linguaggio comune tra tutte le società del gruppo.

In questo contesto la collaborazione con Sinfo One, nata inizialmente con l’implementazione dell’ERP Jd Edwards nella filiale olandese, si è progressivamente rafforzata. Come racconta Paola Pomi, Ceo di Sinfo One, il percorso con il gruppo Ilva è stato caratterizzato da un’intensità crescente e ha portato alla creazione di una governance di processi comune a tutto il gruppo, seppure nel mantenimento delle varie specificità di ogni singolo business. La collaborazione si è poi allargata anche ad altri ambiti, come la business intelligence e l’enterprise performance management. Una collaborazione che, come ha messo in evidenza il Ceo di Sinfo One, si è posta innanzitutto l’obiettivo di semplificare la vita del cliente: per un gruppo come Ilva Saronno, formato da varie company e numerosi strumenti che devono parlarsi, è importante che il dato sia univoco e il sistema sia il più flessibile possibile per seguire le nuove attività e le evoluzioni del business. Ilva Saronno, dal canto suo, ha apprezzato l’approfondita conoscenza dei processi particolari del mondo food & beverage di Sinfo One, che ha permesso fin dall’inizio di parlare la stessa lingua e portare in azienda la giusta innovazione.

T

Gianluigi Torchiani

Articolo 1 di 4