Artigiano in Fiera: così si è arricchito in ottica digitale

pittogramma Zerouno

Digital360 Awards

Artigiano in Fiera: così si è arricchito in ottica digitale

Unire l’aspetto digitale a quello fisico è la mission che Ge.Fi. ha affidato a Sintra Consulting, la quale ha risposto implementando SOH

11 Ago 2022

di Redazione

Sintra Omnichannel Hub (SOH) – Il caso “Artigiano In Fiera” è il titolo del progetto risultato finalista ai Digital Awards 2022 per la categoria Soluzioni infrastrutturali realizzato da Sintra Consulting per Ge.Fi. organizzatore dell’ormai tradizionale evento fieristico annuale (Artigiano in Fiera, appunto) dedicato all’artigianato mondiale.

Artigiano in Fiera e la sfida della pandemia

A luglio 2020, in previsione dell’impossibilità di fare una fiera fisica a Dicembre 2020, Ge.Fi. SpA ha chiesto l’aiuto di Sintra per mettere in piedi, in soli 5 mesi, la strutturazione e l’orchestrazione di una fiera digitale in partnership con altri fornitori che si sono occupati del “Front End” Web e dell’acquisizione dei dati relativi agli espositori.

Unire l’aspetto digitale a quello fisico è la mission che Ge.Fi. SpA ha affidato a Sintra, la quale ha risposto implementando Sintra Omnichannel Hub (SOH), una soluzione cloud per il commercio unificato, progettata e costruita proprio per mantenere la promessa della phygital experience.

Sintra Omnichannel Hub (SOH) - Il caso Artigiano In Fiera

Come è stato realizzato il marketplace

Il progetto si configura come un marketplace di artigiani che vuole replicare esperienze di acquisto consapevoli e trasmettere i valori degli artigiani stessi e delle loro aziende, attraverso una User eXperience evoluta. A tale scopo, sono stati previsti un front end di vendita sviluppato in modalità “headless” (Headless ECommerce Site ), un sistema di checkout gestito attraverso Shopify e un’area riservata per gli espositori (Exhibitors Portal).

Al centro di tutto questo, è stata inserita la soluzione SOH, che abilita flussi dati e processi di vendita, passando poi questi dati a CRM , logistica di Ge.Fi. e aziende espositrici. Più nello specifico, nel progetto Artigiano in fiera, SOH è stato utilizzato per integrare dati e processi relativi ai prodotti, agli ordini, e agli espositori verso CRM, logistica e front end e-commerce.

Che cos’è SOH e quale utilità ha avuto per Ge.Fi

Nata nel cloud, SOH è una suite di soluzioni per la gestione degli ordini, lo stock, l’evasione degli ordini, la gestione dei dati di prodotti, clienti e punti vendita. SOH accentra, armonizza e distribuisce le informazioni per la vendita omnicanale, supportando le aziende nella creazione di processi di Phygital Experience.

Completamente espandibile e integrabile con ERP e CRM grazie alle funzionalità di integrazione cloud native, è in grado di orchestrare anche tutte le altre piattaforme già in uso da Ge.Fi., abilitando processi logistici diretti e indiretti (dropshipping), flussi di approvazione di contenuti (prodotti e informazioni sugli artigiani) e sincronizzando i canali di vendita (Front End Headless e Shopify).

Focus sull’esperienza phygital

La necessità di cooperare a un progetto complesso con più fornitori coinvolti ha portato ulteriori complessità gestionali e di definizione del perimetro operativo dei singoli. L’utilizzo della metodologia Agile e un team dedicato, hanno permesso di raggiungere il risultato sperato.

Nel 2021, la sfida si è invece spostata sull’esperienza phygital: Sintra ha aiutato Ge.Fi. a gestire tutto il flusso ordini e spedizioni sia per la parte fisica con l’evento “Artigiano in Fiera” che con la parte digital dell’e-commerce. Il progetto prosegue verso i prossimi obiettivi per l’Artigiano in Fiera edizione 2022.

Gli obiettivi attualmente raggiunti

La soluzione SOH di Sintra, combinata con le altre componenti, ha permesso a Ge.Fi. di sviluppare un marketplace completo che unisce e valorizza numerosi artigiani in un unico luogo virtuale. Tutti gli artigiani hanno ora la possibilità di pubblicare e vendere i propri prodotti, scegliendo tra la modalità di vendita diretta e la modalità indiretta (“dropshipping”).

Il modello di business è cambiato e, da temporaneo, è divenuto ricorrente e continuo. La fiera, da evento limitato in un certo periodo temporale, è stata trasformata in un meta luogo, aperto per 365 giorni all’anno. Ge.Fi. ha dato inoltre la possibilità agli oltre 500 espositori di avere una vetrina autorevole, un luogo dove fare “storytelling” e dove vendere i propri prodotti online.

SOH ha permesso al team di Ge.Fi. di mantenere il controllo di ogni aspetto delle operazioni omni e multicanale: dalla fiera fisica al negozio digitale, gestendo con successo tutte le operazioni di vendita a partire dal magazzino in sede centrale fino ad arrivare al singolo espositore.

La suite di Sintra, che integra moduli PIM – Product Information Management, DAM – Digital Asset Management, OMS – Order Management System, processi O2O (Online 2 Offline) e il canale Shopify, attraverso la riduzione della complessità architetturale, hanno consentito di ridurre tempi e costi di delivery, diminuendo sia la complessità derivante dalle integrazioni che quella operativa, generata dalla gestione di fornitori diversi.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards

Articolo 1 di 4