Cloud pubblico, teoria e pratica di adozione della tecnologia IBM

pittogramma Zerouno

Webcast on demand

Cloud pubblico, teoria e pratica di adozione della tecnologia IBM

29 Mag 2020

di Redazione

Oltre 4 ore di diretta per un evento in streaming che ha dato spazio ad analisti, esperti di tecnologia e aziende che stanno vivendo la loro trasformazione digitale: è questa la sostanza dell’evento IBM Cloud On Air – Public Cloud che si è svolto il 20 maggio, organizzato in collaborazione con la testata ZeroUno del Gruppo Digital360 e la mediapartnership di Radio24 e che è possibile rivedere a questo link.

L’appuntamento ha rappresentato una preziosa occasione per fare il punto sulle strategie di evoluzione del business in relazione al cloud e, più nello specifico, a hybrid e multi cloud.

Gli argomenti trattati durante la manifestazione digitale hanno spaziato dagli aspetti di scenario (grazie agli interventi degli analisti del Politecnico di Milano), alle presentazioni di soluzioni tecnologiche per arrivare alle case history. In particolare si è parlato:

  • della diffusione del publico cloud tra le imprese italiane;
  • delle caratteristiche del cloud di IBM e dell’affidabilità degli IBM Power System nel cloud;
  • di RedHat OpenShift su IBM Cloud;
  • di applicazioni cloud native e cloudpaks (le soluzioni software caricate in contenitori che consentono di spostare rapidamente le applicazioni aziendali in qualsiasi cloud, con un focus particolare dedicato all’IBM Cloud Pak for Security);
  • del frutto delle partnership tecnologiche con VMware e SAP.

A tutto ciò si aggiunga un approfondimento sul metodo progettato da IBM per portare l’innovazione nelle aziende. Aziende che in prima persona hanno portato la loro esperienza in termini di vantaggi sperimentati dall’adozione della tecnologia Big Blue.

A questo proposito sono state inviate video pillole illustrative di importati progetti da: Luciano Guglielmi, Cio di Arnaldo Mondadori; Enrico Bortolan, Project Manager di SMC; Enrico Del Vecchio, Direttore Commerciale di HT-High Technology; Alessandro Bottin, Cto di Prysmian; Alessandro Collina, Responsabile Demand ICT Modello Dati e Innovazione IT di Hera.
New call-to-action

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 4