Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Telco per l’Italia 2017, le telecomunicazioni protagoniste il 14 giugno a Roma

pittogramma Zerouno

Telco per l’Italia 2017, le telecomunicazioni protagoniste il 14 giugno a Roma

19 Mag 2017

di Redazione

Organizzato a Roma da CorCom, l’evento sulle telco ha tra i suoi obiettivi quello di contribuire a sensibilizzare le imprese e le pubbliche amministrazioni sul valore delle soluzioni di ultima generazione che possono aumentare la competitività incrementando l’efficienza

Il 14 giugno si svolgerà a Roma Telco per l’Italia 2017, l’appuntamento annuale che raggruppa tutti i protagonisti del settore organizzato da CorCom , il Quotidiano online dell’economia digitale e dell’innovazione del Gruppo Digital360.

L’evento giunto alla sua settima edizione, è organizzato per creare un tavolo di confronto che riunisca tutti gli attori: dal mondo politico-istituzionale, a quello accademico sino naturalmente agli imprenditori.

Tema centrale dell’evento il ruolo centrale delle infrastrutture e dei servizi di telecomunicazione in Italia.

La giornata di lavori, che si svolge presso il Centro Congressi Roma Eventi nella centralissima Piazza di Spagna, si pone anche l’obiettivo di contribuire a sensibilizzare le imprese e le pubbliche amministrazioni sul valore delle soluzioni di ultima generazione che possono aumentare la competitività incrementando l’efficienza e, d’altra parte, accrescere il livello d’erogazione dei servizi della Pubblica amministrazione stessa.

Il summit Telco per l’Italia è nello specifico dedicato a manager del settore, a dirigenti e funzionari delle pubbliche amministrazioni e delle istituzioni, oltre ai responsabili di area delle imprese che fanno parte dei settori Commercio, Industria e servizi.

Focus sulla banda ultralarga, tema centrale dell’evento

Il tema dell’evento Telco per l’Italia di quest’anno è “Ultrabrand, un sogno che si avvera?”, una questione fondamentale nell’ambito dell’impegno riguardo al superamento del digital divide infrastrutturale e dei potenziali servizi che correranno sulle nuove reti. I network ottici non saranno soltanto molto più veloci nella gestione del flusso dei dati, ma offriranno sempre più flessibilità e potranno garantire prestazioni per offrire nuovi servizi.

Lo scenario delle telecomunicazioni in Italia si sta infatti muovendo rapidamente. Pur se il nostro Paese continua a figurare nella parte bassa delle classifiche europee (come mostra anche l’indice Desi 2017, Digital economy and society index), non vi è dubbio che nell’ultimo anno abbiamo assistito all’avvio di piani ambiziosi da parte degli operatori e del governo e a una accelerazione degli investimenti pubblici e privati nelle nuove reti in fibra ottica (Fttcab o Ftth).

A questo indirizzo è possibile iscriversi all’evento.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti. Lo scopo di questa evoluzione va ricercato nell’esigenza di creare molteplici opportunità di trasmissione di informazioni e di confronti con operatori e aziende sul mercato per monitorare nel concreto le criticità le aspettative, i progetti Ict realizzati per supportare lo sviluppo del business d’impresa. Target: CIO (Chief Information Officer), responsabili di sistemi informativi, manager IT e manager business di funzione, consulenti.

Articolo 1 di 5