Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Ricerca 2009 sui comportamenti nell’uso della messaggistica e della telefonia mobile

pittogramma Zerouno

Ricerca 2009 sui comportamenti nell’uso della messaggistica e della telefonia mobile

19 Nov 2009

di ZeroUno

Vlingo presenta la Seconda Ricerca Annuale sui comportamenti nell’uso della messaggistica mobile, che ha messo in luce le abitudini dei consumatori focalizzandosi sulle seguenti tematiche: come e con quali modalità le persone utilizzano la messaggistica mobile, qual è l’attitudine a comporre SMS mentre si è alla guida e quali sono trend sull’uso di e-mail e della navigazione sul web attraverso il cellulare..

Di seguito la sintesi dei principali dati emersi.
Cresce l’uso della messaggistica mobile
–          Quasi il 60% di chi possiede un telefonino lo usa per comporre messaggi di testo (VS il 54% nel 2008)
–          Gli adolescenti e i giovani adulti si confermano come i maggiori utilizzatori di SMS
–          Aumenta l’utilizzo degli SMS tra i quarantenni (64%, +8% rispetto al 2008) e i cinquantenni (46%, +8% rispetto al 2008)
–          Il 35% del campione usa il cellulare più per scrivere messaggi di testo che per le chiamate

Nonostante le sanzioni previste dalla legge e la maggiore consapevolezza dei rischi per la propria incolumità fisica, più di una persona su quattro continua a comporre SMS mentre è al volante, mentre aumenta il numero di persone a favore di misure di sicurezza come la tecnologia di riconoscimento vocale
–          Il 60% dei neopatentati ha dichiarato di scrivere messaggi di testo sul telefonino mentre guida
–          La percentuale diminuisce proporzionalmente al crescere dell’età anagrafica (13% il dato tra i cinquantenni)
–          Secondo la larga maggioranza degli intervistati (83%) l’utilizzo del telefonino al volante andrebbe vietato per legge, a meno che non si renda disponibile una soluzione che permetta di usare il cellulare senza impegnare le mani
–          Quasi il 70% del campione utilizzerebbe il cellulare in auto se potesse comporre testi o e-mail mediante comando vocale

Benché i servizi per mobile siano sempre più popolari, il 41% degli intervistati non usa messaggi di testo, il 70% non naviga il web e il 73% non invia e-mail attraverso il cellulare
–          Una percentuale significativa del campione individua nei costi troppo alti la maggior barriera all’adozione dei servizi per mobile
–          Più del 25% degli intervistati ha dichiarato di non scrivere SMS o e-mail con il cellulare perché ha difficoltà a digitare sulla tastiera
–          Eventuali miglioramenti all’usabilità come il riconoscimento vocale determinerebbero un incremento nell’utilizzo dei servizi per mobile

 

Scarica la Ricerca 2009 sui comportamenti nell’uso della messaggistica e della telefonia mobile

ZeroUno

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link