Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Da Fortinet nuove soluzioni di sicurezza per ambienti multi tenant

pittogramma Zerouno

Da Fortinet nuove soluzioni di sicurezza per ambienti multi tenant

27 Ott 2011

di ZeroUno

 

Fortinet, nell’ottica di fornire una piattaforma di sicurezza sempre più avanzata, ha annunciato FortiGate-5140B, basata su chassis, che supporta due nuovi blade in formato Atca (AdvancedTCA™): FortiSwitch™-5203B e FortiMail™-5002B.
FortiGate-5140B è una piattaforma che supporta e ottimizza le prestazioni di una vasta gamma di blade Fortinet di sicurezza consolidata, commutazione sicura, gestione centralizzata e messaggistica protetta le cui funzionalità di sicurezza consentono di proteggere gli ambienti multi-tenant, SaaS (Security-as-a-Service) e IaaS (Infrastructure-as-a-Service) basati su cloud.
FortiSwitch-5203B si rivela adatto per provider di servizi a bassa latenza e alte prestazioni, aziende e reti di telecomunicazioni, questo blade multifunzione offre fino a 40 Gbps di throughput del firewall e oltre 300 Gbps di capacità di commutazione full duplex.
L’attivazione della nuova piattaforma di messaggistica FortiMail-5002B permette uno scambio di messaggistica sicura per gestori di telefonia, provider di servizi e grandi realtà aziendali.
Sfruttando l’esperienza di Fortinet nella protezione dei clienti dagli attacchi di spam, malware e altre minacce generate dalla messaggistica, Forti Mail-5002B è in grado di elaborare due milioni di messaggi e-mail all’ora, applicando un filtro completo antivirus e antispam per proteggere i sistemi di messaggistica che gestiscono volumi elevati, senza compromettere le elevate performance della rete. Questa innovazione è resa possibile dalla connettività del backplane a 10 Gbps del nuovo blade.
La tecnologia di ispezione di FortiMail facilita il blocco di spam e malware in uscita (incluso il traffico mobile), evitando così che altri gateway antispam inseriscano in lista nera gli abbonati dei gestori di telefonia.
“Poiché la posta in gioco in tema di sicurezza è estremamente elevata per provider di servizi, grandi organizzazioni e reti di telecomunicazioni, siamo costantemente impegnati nel migliorare le performance e l’innovazione per questa importante base di clienti”, ha dichiarato Patrick Bedwell, Vice President of Product Marketing di Fortinet. “I risultati di questo impegno risultano evidenti dai significativi miglioramenti in termini di performance che offriamo per la nostra linea avanzata di apparecchiature FortiGate serie 5000. Siamo consapevoli che i clienti effettuano investimenti strategici e continui nella nostra piattaforma di sicurezza di classe carrier. Per questo continueremo ad aggiungere nuove funzionalità di sicurezza e a migliorare le prestazioni, come è possibile rilevare nei due nuovi blade e chassis multifunzione e ad alte prestazioni che presentiamo oggi”.

ZeroUno

Articolo 1 di 5