Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

iPaas di Oracle: ecco perché il riconoscimento di Gartner

pittogramma Zerouno

News

iPaas di Oracle: ecco perché il riconoscimento di Gartner

Per il terzo anno consecutivo Oracle è stata riconosciuta tra i leader nel Magic Quadrant for Enterprise Integration Platform as a service (iPaas)

30 Mag 2019

di Redazione

Nel Magic Quadrant for Enterprise Integration Platform as a service (iPaas) 2019 di Gartner, per il terzo anno consecutivo Oracle è stata riconosciuta quale leader.
Secondo il report, grazie alla capillare presenza di Oracle, le aziende possono utilizzare la piattaforma di integrazione cloud computing di Oracle – tramite l’offerta SaaS e PaaS – a livello locale praticamente ovunque nel mondo. Le soluzioni PaaS, IaaS e SaaS fanno della suite Oracle iPaaS una tra le più complete e versatili sul mercato per la fascia enterprise.

Il Magic Quadrant for Enterprise Integration Platform as a service (iPaas) 2019 di Gartner

Le offerte iPaaS sono fondamentali per le grandi aziende moderne che adottano strategie di digital transformation ibride, e questo riconoscimento di Gartner conferma una volta di più il successo continuativo di Oracle nel dare valore aggiunto ai propri clienti in questo ambito.
I servizi iPaaS di Oracle comprendono Oracle Integration Cloud e Oracle SOA Cloud Service che sono in grado di abbattere le barriere tra le applicazioni business, grazie a un insieme di tecnologie: dal machine learning all’integrazione di best practice eccetera. Oracle Integration Cloud è dunque una piattaforma di integrazione potente e facile da utilizzare che si rivolge in modo specifico agli integratori, grazie a strumenti quali l’automazione dei processi, mentre Oracle SOA Cloud offre una piattaforma ad alto controllo per gli integratori specializzati.
“Per una trasformazione digitale di successo – ha dichiarato Bruce Tierney, direttore marketing per le soluzioni di integrazione Oracle – un’azienda deve basarsi sulla cosiddetta ‘connettività agile’, concetto con il quale comprendiamo qualsiasi forma di integrazione tra risorse on-premise e risorse cloud-native. Essere riconosciuti Leader per il terzo anno consecutivo dimostra la nostra capacità di accompagnare i clienti nel loro percorso di innovazione, oggi e per il futuro”.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

iPaas di Oracle: ecco perché il riconoscimento di Gartner

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4