Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Nfon: tutti i vantaggi della telefonia in cloud settore per settore

pittogramma Zerouno

Nfon Point of View

Nfon: tutti i vantaggi della telefonia in cloud settore per settore

Sostituire il centralino Pbx tradizionale con una soluzione sulla nuvola permette a qualsiasi azienda di raggiungere importanti risultati, tra cui taglio dei costi, flessibilità dei sistemi, rapidità di implementazione

27 Set 2019

di NFON

La telefonia in cloud sta acquisendo crescente popolarità in sostituzione dei classici sistemi PBX (Private Branch Exchange) grazie a una serie di vantaggi competitivi, dall’accesso sempre e ovunque alla riduzione dei costi attraverso contratti pay-per-use.

Il centralino virtuale infatti non richiede alcuna installazione locale e sfrutta Internet per effettuare e ricevere chiamate, garantendo flessibilità tramite le funzioni modulari, bassi costi di attivazione, facilità d’uso e disponibilità da qualsiasi dispositivo, indipendente dall’ubicazione (a casa, in ufficio o in movimento).

Ma quali sono in concreto i benefici di una migrazione dalla tradizionale rete telefonica aziendale alla più moderna ed economica soluzione as-a-service?

NFON, specialista della telefonia sulla nuvola, dimostra la convenienza del centralino in cloud attraverso una collezione di casi utente, che chiariscono i vantaggi ottenibili per diverse tipologie di azienda in vari settori, dal manufacturing alle catene alberghiere.

Offrire ai clienti un’ampia varietà di servizi competitivi

La possibilità di offrire un servizio di telefonia flessibile, efficiente ed economicamente vantaggioso per i propri clienti si rivela un’arma competitiva decisamente interessante per le società che affittano spazi in co-working. L’esperienza di Alba3, società spagnola che gestisce un business center in uno dei quartieri più esclusivi di Madrid, è un esempio lampante dei benefici portati dalla telefonia in cloud di NFON.

Il tessuto economico iberico è effervescente e sempre più popolato da Pmi e start-up, interessate alla formula degli uffici in condivisione, pronti all’uso e senza i costi infrastrutturali iniziali. Grazie al sistema di NFON, Alba3 ha ridefinito il modello delle spese effettuate per i servizi di comunicazione, delegando al provider la responsabilità sull’infrastruttura e fornendo ai clienti oltre 150 funzioni di semplice utilizzo, incluse le videoconferenze e le chiamate internazionali. Interessante è la possibilità di mantenere il cliente che abbandona il business center continuando a offrire il servizio di telefonia, così come di aggiungere rapidamente nuove estensioni all’ingresso di nuove aziende. Come dichiarato da Alba3, “usufruire dei servizi in cloud di NFON contribuisce a presentare un’immagine moderna e flessibile al mercato” con una pletora di servizi a valore aggiunto.

La telefonia che cresce agilmente insieme all’azienda

Rimanendo in tema di startup, la scalabilità permessa da Nfon rappresenta un plus significativo per tutte le imprese innovative che sperimentano una rapida crescita e per i nuovi modelli di business digitali che prevedono l’impiego di lavoratori mobili, geograficamente distribuiti.

La storia esemplare di Foodist, società che offre un servizio online per l’acquisto e la consegna di scatole gourmet, comprova l’efficacia della telefonia in cloud nel seguire l’evoluzione aziendale sul mercato. Gestita inizialmente dai due soli soci fondatori, la società di Amburgo ha conosciuto una forte crescita fino a raggiungere l’organico attuale di circa 80 dipendenti. Il trasferimento a una sede più grande è stata l’opportunità di ripensare alla rete telefonica: al centralino Pbx tradizionale, che avrebbe comportato gli oneri di una costosa implementazione infrastrutturale, è stata preferita la soluzione cloud di NFON, con tutti i vantaggi di un modello di pagamento a canone mensile proporzionale al numero di utenti, in grado di accompagnare la crescita dell’azienda.

Delegando la gestione della telefonia a NFON, il team IT di Foodist è quindi libero di dedicarsi alle attività core: lo sviluppo della rete Ip e del software per migliorare le funzionalità e le performance del servizio di ecommerce a tutto vantaggio della customer experience.

Alla scalabilità e semplicità di deployment (secondo le dichiarazioni di Foodist, basta attaccare un nuovo dispositivo perché funzioni), NFON aggiunge anche tutti i benefici di un facile accesso anytime anywhere per i dipendenti in mobilità (il team di acquisto dei prodotti gourmet che si sposta sul territorio europeo). Qualsiasi utente infatti può utilizzare un qualunque terminale (telefono fisso, dispositivo mobile, computer portatile) in qualunque punto per connettersi alla rete telefonica aziendale.

Funzionalità innovative e affidabili per business tradizionali

Tuttavia, non sono soltanto le startup e i business più moderni a beneficiare della tecnologia di telefonia in cloud. Anche le aziende di stampo tradizionale possono avvantaggiarsi dei sistemi Nfon per svecchiare i classici centralini Pbx e offrire ai dipendenti soluzioni di comunicazione solide, affidabili e innovative per interagire tra colleghi, partner e clienti.

Ad esempio Noyen, società polacca tra i maggiori produttori di macchinari di pulizia e prodotti chimici, aveva l’esigenza di potenziare l’impianto di telefonia che risultava ormai inadeguato alle necessità aziendali (molti impiegati preferivano utilizzare il proprio cellulare per le comunicazioni interne, tra i due stabilimenti geograficamente dislocati e verso l’utenza). Grazie a NFON lo staff ha avuto a disposizione servizi di videoconferenza decisamente pratici e funzionali per le interazioni inter-plant, nonché per comunicare velocemente con la clientela offrendo un’assistenza più efficace. Gli impiegati inoltre possono mantenere lo stesso numero di telefono ed essere raggiungibili ovunque si trovino, il tutto sempre con la garanzia di un piano tariffario flessibile e misurato sull’utilizzo effettivo dei servizi.

MEP Werke invece è un’azienda tedesca attiva nel settore dell’energia rinnovabile e che aveva la necessità di migliorare i servizi di comunicazione con clienti e partner, garantendo la massima sicurezza dei dati e delle reti, vista la criticità strategica delle informazioni trattate. Il sistema di telefonia fornito da NFON si è rivelato la soluzione ottimale. Gli aggiornamenti funzionali e di protezione del software infatti vengono distribuiti automaticamente, senza necessità di installazioni manuali, mentre i dati vengono gestiti attraverso le infrastrutture di NFON site in Germania, con i più alti standard di sicurezza e la garanzia della massima rispondenza alla normativa vigente.

Semplicità di integrazione con sistemi gestionali presitenti

Innovazione e semplicità sono anche le caratteristiche ricercate dalle aziende che si occupano di hospitality, dove la customer experience viene messa al centro delle strategie di crescita.

Vienna House, catena alberghiera indipendente con 32 proprietà in otto Paesi europei, ha utilizzato i sistemi di Nfon per offrire agli ospiti servizi digitali innovativi prima, dopo e durante la loro permanenza in hotel. Tutto ciò integrando la telefonia in cloud con il sistema di property management presistente, senza creare complessità di gestione ai sistemi It e migliorando i flussi di lavoro, nonché le performance dello staff. La facilità di utilizzo delle soluzioni NFON è stata apprezzata anche per l’installazione di telefoni e porte addizionali, avvenuta senza alcuna fatica.

Il risparmio sui costi nella gestione dei sistemi di telefonia

Infine, tra i vantaggi principali derivanti dal cloud computing in generale e dalla telefonia sulla nuvola in dettaglio, bisogna annoverare il deciso taglio sui costi, che si rivela particolarmente importante per i settori con budget ridotti da destinare all’Ict come la Pubblica Amministrazione e le associazioni di Charity.

Il caso studio dell’Hackney London Borough Council, sottoposto a un’ingente pressione per il contenimento delle spese che ha toccato gli enti governativi, ha dimostrato i risparmi possibili passando dal centralino tradizionale al Pbx in cloud. Adottando la soluzione di NFON il Municipio di Londra non solo ha migliorato la continuità e l’affidabilità dei servizi di comunicazione verso i cittadini, ma ha potuto risparmiare 2,2 milioni di sterline inglesi in 5 anni.

Anche per Make-A-Wish, ente benefico olandese che si occupa di bambini affetti da malattie gravi, la migrazione al sistema NFON è stato cruciale per minimizzare i costi d’investimento ed operativi della telefonia, eliminando le ingenti spese del vecchio Pbx tradizionale. La soluzione in cloud non solo ha eliminato le necessità di mantenimento dell’infrastruttura, riducendo i costi, ma offre anche la possibilità agli utenti di determinare e gestire autonomamente le proprie impostazioni, alleggerendo il peso che grava sulle risorse It limitate. L’associazione ha quindi maggiore tempo e denaro da dedicare alla sua attività principale, ovvero l’aiuto dei bambini in difficoltà.

Articolo 1 di 4