Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Nasce la Cloud Security Alliance Italy

pittogramma Zerouno

Focus

Nasce la Cloud Security Alliance Italy

Vista la diffusione sempre più capillare della tecnologia cloud sul nostro territorio, acquista sempre maggiore importanza la sicurezza nell’utilizzo di…

28 Feb 2012

di Redazione Digital4

Vista la diffusione sempre più capillare della tecnologia cloud
sul nostro territorio, acquista sempre maggiore importanza la
sicurezza nell'utilizzo di questa tecnologia.

Nasce in questa chiave la CSA Italy, capitolo italiano di
Cloud Security Alliance, associazione internazionale che si
occupa di formazione e sensibilizzazione sulla sicurezza del
computing in genere
.

L'associazione è composta da più di 100 aziende, 20
organizzazioni affiliate e 29000 soci mondiali attivi nel mercato
della sicurezza del cloud. Sono già state promosse 20 ricerche
sulla sicurezza promosse dai vari capitoli locali, che sono oltre
50.

La Cloud Security Alliance promuove le ricerche su base locale e
le contestualizza nei vari Paesi. In particolare il neonato
capitolo italiano vuole diventare un punto di riferimento per le
imprese e per la pubblica amministrazione nell'ambito del
cloud.

Per questo motivo la CSA Italy promuoverà nei confronti
delle PMI una campagna sull'utilizzo consapevole dei servizi
cloud
. Ciò avverrà attraverso eventi e conferenze e
con accordi con le associazioni di settore e la stampa
specializzata. CSA metterà in campo la propria esperienza anche
per fornire le certificazioni professionali di conoscenza della
sicurezza cloud. Il capitolo italiano conta 42 soci e gestisce
una comunità Linkedin che vanta oltre 240 iscritti ed ha inoltre
già avviato in Italia alcune collaborazioni con altre realtà
associative, come Italian Security Professional, Oracle Community
for Security e OWASP Italy e partnership con aziende del panorama
informatico italiano.

Tutte le ricerche sono promosse e realizzate da volontari e
quindi per l'associazione è di vitale importanza
farsi conoscere tra gli esperti di cloud italiani e provvedere
successivamente ad organizzare gruppi di lavoro per la
ricerca
. Per il momento sono attivi tre di questi
gruppi: traduzione e contestualizzazione delle ricerche mondiali
di CSA; Portabilità, Interoperabilità e Sicurezza Applicativa;
Privacy & Cloud.

D

Redazione Digital4

Nasce la Cloud Security Alliance Italy

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4