Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Google: Fabio Fregi alla guida della divisione Enterprise in Italia

pittogramma Zerouno

Google: Fabio Fregi alla guida della divisione Enterprise in Italia

16 Giu 2014

di Redazione

Google annuncia la nomina di Fabio Fregi come Country Manager della divisione Enterprise per l’Italia, la struttura dell’azienda dedicata all’offerta di soluzioni tecnologiche innovative alle imprese e alla pubblica amministrazione.

Fregi arriva in Google Enterprise dopo aver ricoperto il ruolo di Vice President e Amministratore Delegato di CA Italia. 46 anni, laurea in informatica all’Università di Bologna, Fregi ha avviato il suo percorso professionale in Oracle, successivamente è passato in Microsoft, dove ha ricoperto incarichi di crescente responsabilità sino diventare direttore della divisione Enterprise e Partner Group per l’Italia.

Fabio Fregi, Country Manager della divisione Enterprise per l’Italia di Google

Fregi avrà la responsabilità di guidare la divisione italiana di Google Enterprise, che offre soluzioni per la comunicazione e la collaborazione aziendale (Google Apps e Google Cloud Platform), appliance hardware/software per l’enterprise search (Google Search Appliance), le applicazioni Google Maps e Google Earth per la geo-localizzazione dei dati, oltre a dispositivi aziendali (come ChromeBook e dispositivi mobili Android), con l’obiettivo di favorire la digitalizzazione delle aziende e delle pubbliche amministrazioni.

“Ho accettato con entusiasmo questo nuovo incarico in Google. Sicurezza, efficienza e scalabilità rendono le soluzioni di Enterprise di Google strumenti di lavoro in grado di soddisfare i bisogni di imprese ed amministrazioni di ogni dimensione: dalle PMI alle realtà multinazionali, dalle amministrazioni locali a quelle centrali con esigenze più complesse. Il mio compito sarà proprio quello di aiutare le aziende del nostro Paese a comprendere il potenziale della tecnologia Google, affiancandole nella ridefinizione del sistema di IT o, come accade sempre più spesso, in processi più ampi di business transformation”.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Articolo 1 di 5