Blue Reply e Ibm: tecnologie e metodo per muoversi con strategia

pittogramma Zerouno

Blue Reply e Ibm: tecnologie e metodo per muoversi con strategia

Una partnership dove all’infrastruttura tecnologica offerta da Big Blue si affianca il ruolo di Cloud Service Broker di Blue Reply, per aiutare le imprese nel complesso percorso di trasformazione verso l’as a service

28 Lug 2016

di Valentina Bucci

Blue Reply, circa 50 clienti tra le realtà più importanti italiane dei settori finance, retail e manufacturing, si propone di supportare le imprese nell’impostazione del proprio journey verso la nuvola attraverso la definizione di un “Cloud migration framework”, “Uno strumento prezioso per capire – spiega Federico Vietti, Manager, Blue Reply durante l’Executive Cocktail organizzato da ZeroUno Dalla virtualizzazione all’Hybrid Cloud: esperienze di automazione e governo – qual è la maturità tecnologica e procedurale dell’azienda e valutare cosa è pronto per essere migrato in cloud e cosa no, e in quest’ultimo caso cosa dev’essere cambiato per poi gestire una migrazione totale o parziale”. Per aggiungere valore alla “giungla” dei servizi cloud, Blue Reply si propone come Cloud Service Broker, in grado di intermediare i rapporti tra aziende e provider, offrendo la flessibilità e le garanzie in termini di sicurezza di cui le imprese hanno bisogno e che spesso non possono ottenere altrimenti.

WHITEPAPER
Storage: aumentare prestazioni, scalabilità ed efficienza a costi contenuti
Storage
Cloud storage

Presente all’evento anche Maurilio Manzoni, Channel “Cloud Services” Sales per Ibm (di cui Blue Reply è Premier Business Partner) che ha sottolineato il valore che l’hybrid cloud assume in questo particolare “passaggio storico” per i modelli infrastrutturali aziendali: “Si parla di nuvola ibrida perché è necessario trovare un modo per far convivere cloud e legacy; credo che l’hybrid sia un passaggio intermedio per arrivare a sistemi completamente cloud: non è infatti un caso che oggi, quando si decide di sviluppare delle nuove applicazioni, questo avvenga sfruttando la nuvola”.

Valentina Bucci

Giornalista

Giornalista pubblicista, per ZeroUno scrive dei cambiamenti che la digitalizzazione sta imponendo alle imprese sul piano tecnologico, organizzativo, culturale e segue in particolare i temi: Sicurezza Informatica, Smart Working, Collaboration, Big data, Iot. Master in Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza (Università di Ferrara), laurea specialistica in Culture Moderne Comparate (Università di Bergamo).

Blue Reply e Ibm: tecnologie e metodo per muoversi con strategia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3