Digital360 Awards

Un’applicazione web che semplifica la gestione delle SIM aziendali

SIM Manager di Vianova è una piattaforma web-based che consente alle organizzazioni di monitorare in autonomia costi e consumi, modificare i profili di offerta e le soglie di spesa, nonché di ordinare, sospendere o cambiare una SIM senza dover contattare un operatore.

Pubblicato il 31 Ago 2023

SIM aziendali

La gestione delle SIM aziendali è un compito complesso che richiede tempo e risorse. Per rispondere a questo bisogno, Vianova ha sottoposto alla giuria dei Digital360 Awards 2023, per la categoria Customer Care/User Experience, la sua proposta SIM Manager. Si tratta di un’applicazione web, inclusa in Vianova Mobile, che offre alle aziende la possibilità di gestire in autonomia le proprie SIM, fornendo una visione completa e aggiornata di costi e consumi di tutte e dando l’opportunità di modificare in qualsiasi momento il profilo di offerta e le soglie di spesa, senza la necessità di contattare un operatore.

La situazione della telefonia mobile aziendale in Italia

L’esigenza a cui risponde SIM Manager prende le mosse dalla situazione attuale della telefonia mobile di tipo aziendale. In Italia, il numero delle SIM business è in costante crescita e, secondo quanto emerge dai dati AgCom, ha raggiunto in Italia i 10,44 milioni a settembre 2022, con un aumento del 3,9% sull’anno precedente. Ciò non toglie che la gestione delle SIM aziendali sia ancora complicata e dispendiosa, soprattutto per via della difficoltà nel monitorare costi e consumi in tempo reale, della scarsa trasparenza riguardo ai servizi attivati per ciascuna SIM, dei bill-shock provocati da costi imprevisti in fattura, della lentezza nelle risposte da parte degli operatori e della poca autonomia nella scelta dei profili di offerta e nell’attivazione dei servizi.

Per risolvere queste problematiche, Vianova ha sviluppato una piattaforma web-based, inclusa per i clienti di Vianova Mobile, dotata di una dashboard con comandi intuitivi per gestire e personalizzare i principali servizi mobili senza l’ausilio di un operatore. Con SIM Manager, infatti, è possibile ordinare SIM ed eSIM, effettuare la Mobile Number Portability (MNP) o attivare nuove numerazioni, scegliere l’offerta più adatta per ogni SIM e modificarla in ogni momento senza costi aggiuntivi, abilitare o disabilitare i singoli servizi e impostare i limiti di spesa, sospendere o sostituire una SIM smarrita o rubata.

Tecnologia di SIM Manager e casi d’uso

SIM Manager interagisce – tramite API, accessi web e SSH – con i sistemi gestionali di Vianova e con altre componenti di rete mobile. Tra questi, si possono citare il Billing Support System (BSS), l’Online Charging System (OCS) della Core Network Mobile, il Device Management Center (DMC), il Core IMS (IP Multimedia Subsystem), il centralino in cloud di Vianova Centrex e altri operatori mobili per gestire le portabilità.

Tra i clienti che hanno adottato SIM Manager, Calia Italia, azienda di manifattura e arredamento con 1500 dipendenti che esporta in 80 paesi, ha potuto eliminare con SIM Manager i cosiddetti bill-shock in fattura e ha acquisito piena autonomia nell’impostare i limiti di consumo per i dipendenti all’estero. A sua volta Solidarietà e Servizi, una cooperativa sociale con 23 sedi specializzata nell’inserimento lavorativo di persone in difficoltà, ha eliminato i costi mensili fissi delle SIM stagionali, guadagnando completa autonomia nella gestione dei servizi mobili.

Digital360 Awards e CIOsumm.IT 2023: Vianova

Digital360 Awards e CIOsumm.IT 2023: Vianova

Guarda questo video su YouTube

I vantaggi della soluzione di Vianova

Il primo vantaggio di SIM Manager è la rapidità nell’acquisto, poiché consente di ordinare con un solo click SIM che vengono consegnate entro 2 giorni, mentre le eSIM sono subito disponibili. Il secondo è che permette di scegliere un nuovo numero e di attivarlo istantaneamente o di richiedere la portabilità. Il terzo vantaggio risiede nella flessibilità a supporto della scelta del piano tariffario per ogni utente, con la possibilità di modificarlo ogni mese. Inoltre, le SIM meno utilizzate possono essere sospese senza generare costi.

La piattaforma, nell’offrire l’opportunità di monitorare costi e consumi in tempo reale, permette anche di ottenere report dettagliati, associando ogni SIM a un centro di costo. In caso di furto o smarrimento, poi, la SIM può essere sospesa o sostituita grazie a tutte le informazioni (numero di telefono, profilo di offerta attivo, numero seriale ICCID, PUK e terminale associato) facilmente reperibili sulla piattaforma.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3