Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Samsung: forte crescita nel mercato delle stampanti professionali

pittogramma Zerouno

Samsung: forte crescita nel mercato delle stampanti professionali

12 Mag 2010

di ZeroUno

Negli ultimi anni, a livello globale, Samsung ha registrato una forte crescita straordinaria nel comparto del printing laser per il mercato business. In Italia, stando alle rilevazioni IDC,  nel 2009 Samsung Italia ha registrato una quota pari al 39% a quantità nel segmento cosiddetto ‘total laser A4‘ che raggruppa tutte le tipologie di prodotti laser (dispositivi mono e multifunzione, sia per la stampa monocromatica sia per quella a colori).
“Benché spesso sottovalutato, l’ambiente Printing è d’importanza fondamentale all’interno dell’infrastruttura IT di un’azienda, in quanto rappresenta una fonte di costo rilevante che necessita di un monitoraggio puntuale e continuo – afferma Carlo Barlocco, Vice President Telecom and Network & IT Division, Samsung Electronics Italia. – Samsung vanta un’offerta completa in termini di hardware, soluzioni e strumenti di gestione che consentono alle aziende di amministrare al meglio gli ambienti di stampa attraverso un totale controllo dei costi e la razionalizzazione dei processi. “.
A sostegno di questa strategia di crescita, Samsung continua a investire anche in termini di comunicazione rilanciando la campagna pubblicitaria ‘CTRL+P’ dedicata alle Printing Solutions. L’iniziativa, giunta alla quarta fase, si inscrive in un progetto paneuropeo che vuole sottolineare la capacità di Samsung di rispondere alle esigenze dei vari mercati verticali offrendo soluzioni di stampa ‘su misura’, in grado di assicurare importanti benefici in termini di controllo di costi, ottimizzazione degli ambienti di stampa e di eco-compatibilità in maniera assolutamente semplice, proprio come fare Ctrl+P!
Samsung Electronics Co. Ltd. è uno dei leader globali nei settori dei semiconduttori, delle telecomunicazioni, dei media digitali e delle tecnologie di convergenza digitale con un fatturato, nel 2009, di 116,8 miliardi di dollari. Con circa 188,000 dipendenti in 185 filiali di 65 paesi, la società si divide in otto unità di business indipendenti: Visual Display, Mobile Communications, Telecommunication Systems, Digital Appliances, IT Solutions, Digital Imaging, Semiconductor e LCD.

ZeroUno

Articolo 1 di 5