Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Le opportunità di un sito Mobile Friendly costruito con Linkeb

pittogramma Zerouno

Le opportunità di un sito Mobile Friendly costruito con Linkeb

18 Mag 2015

di Redazione

Già da qualche mese su Google viene visualizzata vicino al titolo della pagina, la descrizione “mobile friendly“ che informa l’utente che la pagina web è ottimizzata per la lettura da dispositivi mobile. Il 21 aprile scorso, sempre Google ha introdotto l’algoritmo che spinge più in alto le pagine web ottimizzate per la visualizzazione con dispositivi mobili: in pratica quando il motore indicizza le pagine di un sito web, se queste sono ottimizzate per la lettura da mobile, riceveranno un punteggio più elevato rispetto a quelle che non lo sono. Quindi, ogni giorno di più, diventa fondamentale avere un sito pensato per smartphone, per essere posizionati meglio sul motore di ricerca ed essere trovati più facilmente dai consumatori web.

“La scelta di Google nasce da una considerazione molto semplice” – commenta Michele Albertini – Direttore Commerciale di Linkeb: “circa il 50% delle ricerche vengono fatte da dispositivi mobili. A tutti sarà certamente capitato più di una volta di accedere ad un sito web da smartphone e trovare una pagina con testi piccolissimi e illeggibili, oppure non riuscire a visualizzare le gallerie di immagini, per non parlare di compilare eventuali pagine contatti. In una situazione del genere molto probabilmente si abbandonerà il sito web e quindi l’azienda perderà l’opportunità di acquisire un nuovo Cliente. È per rispondere a questa rivoluzione nel comportamento degli utenti che è nata Linkeb che permette di avere un sito pensato per smartphone con speciali bottoni “click to action” che hanno lo scopo di aumentare l’interazione e i contatti, generando in definitiva più clienti. Linkeb dà l’opportunità alle aziende di avere un nuovo canale, il mobile appunto, per presentare i propri prodotti e servizi.”

In Italia avere il sito web della propria attività visibile subito da smartphone è molto importante, proviamo a pensare a cosa succederà a breve: 20 milioni di persone visiteranno fra il 1 maggio e il 31 ottobre Expo 2015, e quasi senza soluzione di continuità, 25 milioni di pellegrini saranno a Roma tra l’8 dicembre 2015  e il 20 novembre 2016 per il Giubileo Straordinario. Stiamo parlando di 45 milioni di persone tra Italiani e turisti stranieri; almeno la metà di loro ha uno smartphone con cui cercherà informazioni su hotel, ristoranti, negozi, servizi diversi: dentisti, centri benessere, estetisti, parrucchieri, palestre e tanti altri. C’è quindi un enorme potenziale di clienti, consumatori web per le tante imprese e attività italiane. Essere presenti sul web con un sito per smartphone farà la differenza. “Linkeb è già pronta a rispondere alle esigenze delle aziende che non hanno ancora ottimizzato il proprio sito per dispositivi mobili”; continua Albertini, “la soluzione permette di creare velocemente e facilmente un sito pensato per smartphone, anche multi lingua, con gli esclusivi bottoni Linkeb, personalizzabili dal cliente, che permettono un aumento dei contatti rendendo più facile l’interazione tra il consumatore web e l’azienda.

 

Per ulteriori informazioni
www.linkeb.itinfo@mdigit.it
tel +39 02 49791265

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

S
Smartphone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 5