Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Ecco la nuova release della piattaforma OpenText per la digitalizzazione

pittogramma Zerouno

News

Ecco la nuova release della piattaforma OpenText per la digitalizzazione

16 Giu 2017

di Redazione

La nuova piattaforma vanta interfacce utente più semplici della precedente e una maggiore capacità di analisi, ricerca più intelligente e tante funzionalità che migliorano l’esperienza utente

Una piattaforma per digitalizzare qualsiasi processo di business e gestire in modo condiviso i flussi informativi di tutta l’azienda, così è stata annunciato il secondo enhancement pack di OpenText Release 16.

La nuova versione si arricchisce di interfacce utente più semplici e una maggiore capacità di analisi, ricerca più intelligente, analytics, reportistica e mobilità per migliorare l’esperienza utente.

Nello specifico, focalizzato sull’ottimizzazione del cloud, sulla mobilità, sull’automazione, sulla flessibilità, sul servizio self service e sulla collaborazione creativa, EP2 è stato progettato per offrire ai clienti miglioramenti della produttività e un’integrazione più profonda e più ampia all’interno della piattaforma OpenText e con altre applicazioni.

OpenText Release 16 gestisce e analizza l’intero flusso di informazioni, dall’engagement del cliente fino alla profonda conoscenza del business. Il portafoglio Eim di OpenText abilita il flusso di informazioni attraverso Customer Experience Management (Cem) e Business Network (BN); acquisisce e orchestra il flusso di informazioni attraverso processi di business complessi con Business Process Management (Bpm); gestisce, connette e distribuisce le risorse di informazioni con Enterprise Content Management (Ecm); aggiunge l’intelligenza sulle risorse di informazioni con Discovery; e fornisce intuizioni di business significative dalle informazioni diffuse all’interno e all’esterno dell’azienda con analytics. Le soluzioni Eim di OpenText sono disponibili per la distribuzione on-premises, nel cloud e in implementazioni ibride.

In particolare, sul fronte della produttività, introduce tra l’altro, una nuova implementazione sicura e conveniente delle outbound voice e web surveys cloud-based per OpenText Qfiniti che migliora gli insight collegando le risposte dell’indagine direttamente alla corrispondente interazione con i clienti. I modelli di indagine comprendono la definizione della domanda Nps certificata da Bain & Company e gli attributi di brand personalizzabili.

Business Network è il nuovo supporto mobile per Active Orders che consente ai clienti di rivedere, accettare o rifiutare gli ordini in corso e fornire supporto alla forza lavoro mobile per la gestione degli ordini. Inoltre, un nuovo servizio di notifica di eventi fornisce avvisi in tempo reale e migliora la produttività con notifiche di stato accurate e tempestive.

La soluzione garantisce miglioramenti temporali e di sicurezza per semplificare e velocizzare lo sviluppo delle applicazioni.

Content Suite è in grado di apportare miglioramenti nell’interfaccia utente intelligente semplificando il flusso di lavoro, la collaborazione, la visualizzazione e la gestione dei record. EP2 include anche nuovi widget di visualizzazione e reporting dei dati, una nuova esperienza mobile e un’integrazione più profonda con Microsoft Office Online. Il controllo e la governance migliorati offrono nuovi modi per aggiungere e gestire in modo intuitivo metadati.

Decisiv 8.0 include la prima versione Rest Api con testo completo e ricerca in campo e una gamma di altre funzionalità per una varietà di implementazioni. Include inoltre funzioni di rilevanza del documento e confronto tra documentazione, oltre a Filtri Smart più flessibili per risultati di ricerca e analisi ancora migliori.

EP2 aggiunge inoltre nuove integrazioni in tutto il portafoglio OpenText, per esempio, le fatture attive con Compliance, Active Intelligence e Active Orders sono state integrate con l’ultima piattaforma Trading Grid, mentre la funzione Trading Grid Analytics e le capacità di fusione dei dati sono state estese a tutti i clienti di Trading Grid Messaging.

EP2 aggiunge collegamento con nuovi connettori e soluzioni per esempio è possibile una nuova integrazione di OpenText Media Management con Adobe Creative Cloud per consentire ai progettisti di riutilizzare le risorse media e di semplificare i processi creativi. EP2 introduce anche un’integrazione diretta dell’applicazione di automazione di marketing Marketo con OpenText TeamSite per migliorare le esperienze delle campagne.

Infine: la piattaforma Extended Ecm offre una maggiore integrazione con applicazioni leader tra cui Sap S / 4Hana, Sap Cloud for Customer (C4C), SuccessFactors, Hybris Marketing e Archiviazione per Oracle Ebs. Altri miglioramenti includono il supporto di Lightening & Salesforce 1 UI / mobile, l’integrazione di Vim in S / 4 Hana Cloud e un miglioramento delle referenze aziendali per rafforzare la visibilità, la funzionalità e le operazioni di massa tramite Extended Ecm.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
Digital Enterprise

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 3