Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Web Survey “Big data in Italia” – Quantità e varietà dei dati, real time

pittogramma Zerouno

Web Survey “Big data in Italia” – Quantità e varietà dei dati, real time

07 Nov 2012

di Redazione

Il valore che si può ricavare dall’analisi dei big data è tale da poter creare un differenziale competitivo determinante. ZeroUno, in partnership con Sap e NetConsulting, ha svolto pochi mesi fa una web survey, dal titolo “Big data: criticità, aspettative e soluzioni delle aziende in Italia”, con l’obiettivo di indagare come si stanno comportando, quali strumenti utilizzano e quali processi stanno attivando le aziende italiane per analizzare questa importante fonte di informazioni. I risultati della survey, illustrati nel loro complesso nell’articolo Big data: l’interesse è sull’intelligence, sono stati commentati da Fabio Todaro, direttore Divisione Database and Technology di Sap.
In questo video si analizza la complessità di gestione dei big data legata non solamente alla mole dei dati stessi ma anche alla loro localizzazione, da cui deriva spesso una modalità di gestione differente che quindi implica un’attività di «normalizzazione» degli stessi da attuare nel momento successivo alla raccolta. L’indagine evidenzia inoltre come le aziende non siano ancora in grado di percepire il vantaggio competitivo derivante dalla raccolta dei dati e loro analisi in real time.

Guarda anche gli altri video
Web Survey “Big data in Italia” – Il ruolo della tecnologia
Web Survey “Big data in Italia” – It e Lob, quale organizzazione

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Personaggi

Fabio Todaro
Web Survey “Big data in Italia” – Quantità e varietà dei dati, real time

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 5