Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Il 2008 di Red Hat Italia si apre all’insegna del mercato Telco

pittogramma Zerouno

Il 2008 di Red Hat Italia si apre all’insegna del mercato Telco

30 Gen 2008

di

Red Hat Italia, filiale italiana dell’azienda specializzata nella fornitura di soluzioni open source, rende noto di aver ottenuto successi nel settore delle telecomunicazioni e di voler quindi proseguire su questa strada. L’azienda rende noto che, a livello di software open source per le infrastrutture It, si sono consolidati i rapporti con le più importanti imprese del settore, che hanno scelto Red Hat Enterprise Linux come piattaforma di riferimento per diversi sistemi business- e mission-critical. La piattaforma JBoss Enterprise Middleware è andata imponendosi come soluzione middleware in aziende Telco per le caratterizzato di flessibilità di impiego, elevate performance e ampiezza di funzionalità, nonché per la modularità. Tutti elementi che offrono una buona efficacia nella realizzazione delle applicazioni, velocizzando quindi il time-to-market.
“In un mercato fortemente competitivo come quello delle telecomunicazioni, nel quale clienti sempre più esigenti desiderano servizi innovativi a costi sempre più contenuti, i provider si trovano a dover rispondere ad esigenze sostanzialmente contrastanti: contenere le risorse economiche a supporto delle operazioni mantenendo però inalterata la propria capacità di rendere disponibili prodotti e servizi all’avanguardia, in grado di far convergere voce, video e dati”, ha commentato Gianni Anguilletti, Country Sales Manager di Red Hat Italia.

Argomenti trattati

Personaggi

Gianni Anguilletti

Approfondimenti

L
Linux
M
Middleware
T
Telco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 5