Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Il Portale per la Gestione dei Fornitori del Gruppo Geox

pittogramma Zerouno

Il Portale per la Gestione dei Fornitori del Gruppo Geox

12 Ott 2016

di Alessandra Zamarra

Totale condivisione delle informazioni relative all’intero processo di approvvigionamento, con particolare attenzione alla corporate social responsability. Risultato: un processo di gestione di fornitori e contratti tracciato, strutturato e centralizzato, con informazioni disponibili e condivise in azienda


La problematica

Migliorare governance ed efficienza, valorizzare la proprietà intellettuale come asset aziendale, ridurre il rischio e poter declinare sui fornitori la propria politica di company social responsability: elementi che rappresentavano per Geox un obiettivo importante. La società aveva, infatti, esigenza di tracciare informazioni, decisioni, contratti e processi di gestione di fornitori (circa mille nel mondo), focalizzare le risorse interne su attività a valore aggiunto e contare su indicatori a garanzia della qualità e dell’eticità degli acquisti.

Il progetto e la soluzione tecnologica

La soluzione tecnologica implementata da BravoSolution

A inizio estate 2014, come evoluzione del già esistente portale di procurement, ha preso avvio il progetto di creazione di un portale per la gestione dei fornitori del gruppo, basata sulla piattaforma BravoAdvantage sviluppata da BravoSolution.

La soluzione si compone di tecnologie web avanzate e proprietarie che supportano l’intero ciclo di approvvigionamento, ideata per un uso autonomo da parte del cliente e il mantenimento di elevati standard di performance e sicurezza.

La piattaforma, che si basa su standard aperti, viene erogata in differenti modalità tra di loro scalabili nel tempo, sia a livello verticale che orizzontale, con la possibilità di passare da 1 a 4 tier in maniera indipendente. Quattro gli ambienti presenti: sviluppo, test, preproduzione/disaster recovery e produzione.

Gli ambiti di intervento principali sono stati in particolare quelli dedicati al vendor management, alla creazione di un unico repository dei contratti e a una dashboard di sintesi.

I benefici

Geox può ora contare su un processo di gestione di fornitori e contratti tracciato, strutturato e centralizzato, con informazioni disponibili e condivise in azienda, la cui imputazione a livello di pre-qualifica è compito dei fornitori stessi, lasciando in carico alla società solo quelle a valore aggiunto.

La forte dematerializzazione del processo si somma, poi, alla trasformazione delle informazioni sui fornitori in un vero e proprio asset, all’interno di una gestione organizzata e semplificata.

Sono disponibili, inoltre, strumenti condivisi di valutazione delle aziende a cui Geox fa riferimento per i propri acquisti, anche in coerenza all’etica societaria e al perseguimento di obiettivi di sostenibilità. A livello quantitativo, i principali benefici riguardano la disponibilità di dossier on line di circa mille fornitori e di tremila contratti on line con alert per le scadenze. La gestione dematerializzata riguarda oltre 16.000 documenti.

In particolare, sono più di 150 gli utenti autorizzati a operare sul portale secondo diritti pre-definiti.

Gli elementi innovativi distintivi

I principali elementi di originalità della soluzione riguardano l’integrazione nativa tra i moduli funzionali e i processi cross modulo, oltre che con i sistemi del cliente tramite web service. La soluzione è, inoltre, accessibile ovunque nonché configurabile in autonomia dagli utenti.

Il Dossier Fornitore 360° , infine, consolida all’interno di un unico repository tutte le informazioni sul fornitore (da pre-qualifica e rating preventivo, agli audit, fino alla gestione delle performance), informazioni sempre aggiornate in real time.

Presentato da BravoSolution

Implementato presso Geox Spa

Per vedere tutti i dettagli del progetto vai sul sito Digital360 Awards

Alessandra Zamarra
Giornalista

Giornalista professionista con un’esperienza ventennale nel campo dell’Ict e della tecnologia aziendale applicata al business, Alessandra Zamarra collabora per le diverse testate del Gruppo Digital360, in particolare con ZeroUno. Da anni dedita a dar voce alle opinioni e alla strategia dei manager dei sistemi informativi, Alessandra coordina e moderare numerosi eventi, convegni, tavole rotonde e webinar rivolti agli utenti finali di informatica, con cui ha costantemente contatti per interviste e approfondimenti tematici.

Il Portale per la Gestione dei Fornitori del Gruppo Geox

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 2