Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Dedagroup acquisisce Piteco

pittogramma Zerouno

Dedagroup acquisisce Piteco

30 Nov 2012

di Redazione

Il gruppo rafforza la propria offerta software con soluzioni gestionali specifiche per le aree ‘Tesoreria’ e ‘Finanza’.

Dedagroup Ict Network, gruppo che riunisce in un modello federativo imprenditoriale società che offrono  soluzioni tecnologiche per banche, pubblica amministrazione e imprese, ha annunciato l’acquisizione di Piteco, realtà Ict che ha costruito il suo successo in uno specifico ambito ‘di nicchia’ del software gestionale, quello della progettazione e implementazione di soluzioni per la gestione della ‘Tesoreria’ e della ‘Finanza’.
Si tratta di aree in cui Dedagroup aveva già un’offerta ma che, attraverso questa operazione, arricchisce e consolida sfruttando le competenze specifiche di Piteco ma anche la rete di partner e clienti (la soluzioni Piteco sono presenti nei più importanti Istituti Bancari e in oltre 2.500 aziende clienti, si legge in una recente nota rilasciata da Dedagroup).

Il plus di questa acquisizione, per Dedagroup, viene anche dalla presenza trasversale della soluzione Piteco in tutti i settori di business. La soluzione, infatti, è stata scelta da centinaia di aziende medio grandi in Italia, non solo dagli istituti di credito.

Sul piano tecnologico, fanno sapere da Dedagroup, “l’elevata capacità di integrazione tra i sistemi contabili aziendali (Erp) e le controparti finanziarie, da un lato, e la profonda conoscenza degli standard bancari nazionali ed internazionali (Cbi, Swift, Sepa, ecc.), dall’altro, rendono le soluzioni a marchio Piteco prodotti in grado di gestire con assoluta trasparenza e flessibilità tutti i flussi informativi di comunicazione tra istituti finanziari e azienda”.

“Si tratta di un importante investimento che si inserisce nel percorso di crescita del gruppo e lo arricchisce di una realtà leader, con esperienza trentennale, altamente specializzata in un esclusivo settore di mercato, che si integra a pieno titolo nel modello di federazione delle competenze, del nostro Network” dichiara Marco Podini, presidente di Dedagroup e nuovo presidente di Piteco.

“Con l’ingresso di Piteco nella ‘federazione’ Dedagroup entriamo di fatto a far parte di un gruppo Ict presente in tutti i mercati italiani e con un significativo presidio all’estero: un apporto di competenze e investimenti che potrà aprire nel futuro spazi di crescita di estremo interesse per la nostra azienda”, conferma Paolo Virenti, amministratore delegato di Piteco.

Con questa operazione Piteco – 11 milioni di euro di fatturato 2011 e oltre 80 collaboratori – mantiene la propria identità societaria e industriale: la gestione rimane affidata ai soci storici che conservano una partecipazione di minoranza e le attuali funzioni manageriali in azienda.

Per Dedagroup un altro importante colpo messo a segno dopo il recente accordo per l’acquisizione della totalità delle quote di Csc Italia Srl, una delle due filiali italiane di Computer Science Corporation (mentre l’atra, Csc Computer Sciences Italy, continuerà a operare nel nostro paese). A conclusione del processo di acquisizione di Csc Italia, attualmente soggetto all’esame dell’Autorità Antitrust, Dedagroup arricchirà il proprio portafoglio sia di soluzioni software, sia di soluzioni per il mondo bancario e documentale. Stealth è l’Erp multisite e multilingua leader per il Fashion, adottato da decine di clienti italiani; ad esso si affiancano le soluzioni per i sistemi di pagamento e per la gestione integrata dei processi documentali in organizzazioni di grandi dimensioni e complessità.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Dedagroup acquisisce Piteco

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3