Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Con e-sigip Esa Software rilancia l’offerta per la Pmi

pittogramma Zerouno

Con e-sigip Esa Software rilancia l’offerta per la Pmi

02 Apr 2008

di Stefania Chines

L’azienda riminese rilancia la sfida italiana all’interno di un mercato sempre più competitivo

“e/sigip è un tassello fondamentale della nostra attività ed è uno dei pilastri su cui stiamo sviluppando la nostra azienda”. Così esordisce Antonello Morina, presidente di Esa Software, durante un recente incontro con la stampa, e aggiunge: “Stiamo avviando i progetti pilota, ma crediamo di avere qualcosa di più serio da proporre. e/sigip riassume in sintesi la nostra strategia “One-stop shop”.  Per la società significa conquistare la fiducia delle imprese attraverso il valore delle proprie soluzioni; svolgere il ruolo di interlocutore unico in grado di coniugare diverse competenze e di ottimizzare i processi interni ed esterni, con un rapido ritorno degli investimenti.
“Per raggiungere questo obiettivo – continua Morina, – abbiamo operato vari investimenti, in modo da mettere insieme cultura e competenza”. Risale infatti al 2004 la fusione con Sorma, nata nel momento in cui l’azienda decise di affiancare al proprio campo di azione tradizionale, rivolto alle piccole e medie imprese, anche lo sviluppo di soluzioni di fascia alta.
Oggi e/sigip rappresenta così la sintesi di 25 anni di esperienza nel settore. “Ed è una soluzione sofisticata – spiega Morina, – ma semplice e flessibile nell’utilizzo. Tecnologicamente avanzata, consente all’azienda di crescere senza “traumi” e di rimanere competitiva sul mercato nel tempo”.
“e/sigip non è solo un prodotto – interviene Enrico Gamba, fondatore di Sorma –  sfruttando la tecnologia .NET, offre ampie possibilità di personalizzazione, con interventi, che pur senza intaccare la struttura di base dell’applicativo consentono modifiche al fine di creare una soluzione il più possibile rispondente alle esigenze del cliente e in grado di seguire la sua evoluzione”. Oggi le soluzioni gestionali Esa Software sono utilizzate da 300.000 imprese, italiane e non. “Sono imprese che vogliono eccellere, razionalizzando risorse, tempi e costi – prosegue Gamba. – Sorma dal canto suo aveva alle spalle vent’anni di consulenza organizzativa e di sviluppo di sistemi informativi per aziende medio-grandi – il prodotto di punta era Si5 –  con caratura internazionale e ha portato nel gruppo, già dotato di elevate competenze tecniche, quelle organizzative, di cui più si sentiva il bisogno, realizzando quel connubio che ha condotto allo sviluppo di e/sigip”.
“Poche realtà italiane nel campo dell’Erp – sottolinea Antonello Morina – si impegnano come noi. Vogliamo misurarci sul piano qualitativo attraverso soluzioni complete, rimanendo un’azienda italiana e puntando a superare la concorrenza straniera”.
In dettaglio, e-sigip costituisce una declinazione dipartimentale dell’offerta Esa Software conosciuta come “il mondo di e” ed è “in grado di comunicare trasversalmente con gli altri prodotti della software house riminese”, afferma il direttore tecnico Giancarlo Fabbri (nella foto).
Per il 2007 il fatturato del gruppo Esa Software è di 45 milioni di euro, anno che ha visto anche una riorganizzazione del canale, con la forza di vendita diretta e i partner armonizzati sotto un’unica direzione. In tale contesto, e/sigip gioca un ruolo fondamentale, in quanto soluzione di riferimento sul mercato delle Pmi di produzione. Da qui l’importanza di una presenza capillare sul territorio italiano sia tramite filiali dirette sia attraverso un canale fortemente preparato e fidelizzato.

Stefania Chines

Articolo 1 di 5