Machine vision, la nuova offerta Zebra Technologies | ZeroUno

Machine vision, la nuova offerta Zebra Technologies

pittogramma Zerouno

News

Machine vision, la nuova offerta Zebra Technologies

Il vendor sta perseguendo la realizzazione della propria vision verso l’Enterprise Asset Intelligence, in questo contesto si colloca la proposta derivata dall’integrazione della tecnologia di Adaptive Vision

09 Nov 2021

di Redazione

Zebra Technologies ha presentato la nuova suite di telecamere intelligenti di machine vision e di scanner industriali fissi supportata da Zebra Aurora, piattaforma software completa in grado di configurare, implementare e gestire facilmente l’intero parco di telecamere e scanner installati, per rispondere in modo ottimale alle esigenze di praticità, velocità, produttività ed efficienza delle aziende.

Utilizzando lo stesso hardware ultra-robusto, gli scanner industriali fissi FIS e le telecamere intelligenti MV di Zebra permettono di monitorare le linee di produzione e la movimentazione dei materiali, e quindi di rendere più efficienti gli ambienti di produzione, magazzino e logistica, oltre a ridurre le complessità e i costi, grazie a Zebra Aurora, progettato per ottimizzare l’efficienza e la produttività nei sistemi di automazione industriale avanzati. Questa tecnologia consente inoltre ai clienti di rendere più rapida la distribuzione delle applicazioni e di integrare, anche in un secondo momento, le funzionalità aggiuntive necessarie per andare al passo con l’evoluzione delle loro esigenze.

Più nello specifico, l’offerta Zebra prevede sette modelli di scanner industriali fissi con un unico set di funzionalità FIS e/o MV. Le aziende possono scegliere i prodotti che soddisfano meglio le loro esigenze attuali con la facoltà di aggiornarli in qualsiasi momento, per aggiungere supporto a nuovi codici a barre, maggiore velocità di scansione o integrare strumenti avanzati di machine vision semplicemente acquistando una licenza software.

Gli scanner industriali fissi migliorano la capacità di tracciare lungo tutta la supply chain con una decodifica precisa di ogni componente e confezione in movimento in fase di produzione, stoccaggio e approvvigionamento. Essendo in grado di leggere codici a barre 1D/2D, DPM (Direct Part Mark) e testo OCR (Optical Character Recognition), gli scanner industriali fissi di Zebra aiutano a migliorare la produttività e ad automatizzare la movimentazione delle merci, migliorando l’efficienza dei processi di magazzino, spedizione e reso. Le telecamere intelligenti MV di Zebra sono ideali per automatizzare i controlli di qualità in molteplici processi produttivi, al fine di ridurre il rischio di difetti e convalidare le informazioni di assemblaggio e tracciabilità. Tutto ciò a beneficio di una migliore produttività e più alta qualità.

“Siamo entusiasti di presentare – ha dichiarato Donato Montanari, vicepresidente di Machine Vision Solutions, Zebra Technologies – la nostra prima suite di soluzioni MV e FIS destinate al mercato dell’automazione industriale. Queste soluzioni sono in grado di offrire un’esperienza semplice e immediata, e un livello di affidabilità superiore che consente la massima visibilità e abilita la rapida trasformazione delle immagini acquisite in informazioni utili”.

Il ruolo di Adaptive Vision

Nel quadro della sua strategia di espansione verso i mercati FIS e MV, Zebra ha acquisito Adaptive Vision, fornitore leader di software grafico MV per l’industria manifatturiera e altri settori. La serie completa di strumenti e algoritmi di Adaptive Vision aiuta gli operatori più esperti a creare facilmente applicazioni MV complesse, mentre assiste i clienti, che non hanno ancora acquisito troppa familiarità con sistemi di visione, a sviluppare applicazioni complete senza codifica.

L’integrazione del software MV di Adaptive Vision, unita all’esperienza in ambito deep learning e ad un team di ingegneri esperti in machine vision possono offrire alle industrie manifatturiere una maggiore visibilità sullo stato e sulle condizioni di prodotti e risorse, grazie a funzionalità di rilevamento visivo e di analisi.

“L’acquisizione di Adaptive Vision – ha commentato Anders Gustafsson, Chief Executive Officer di Zebra Technologies – conferma che la vision di Zebra sta evolvendo verso la Enterprise Asset Intelligence mentre continuiamo ad avvalerci di nuovi metodi di acquisizione dati per rispondere alle esigenze in continua trasformazione dei nostri clienti. Siamo lieti di accogliere il team di Adaptive Vision nella famiglia Zebra e certi che contribuirà ad arricchire le nostre soluzioni di nuova generazione integrando soluzioni di scansione industriale fissa e di machine vision”.

La proposta complessiva

Queste nuove soluzioni di automazione industriale si affiancano all’acquisizione di Cortexica e l’offerta di soluzioni verticali intelligenti di Zebra, tra cui SmartPack e SmartSight, che integrano hardware e software di computer vision per migliorare i flussi di lavoro ottimizzandone l’operatività.

“Questo – ha aggiunto Michał Czardybon, CEO di Adaptive Vision – è un momento straordinario per unirsi a Zebra e offrire ai clienti soluzioni come il software di machine vision che permette di operare in modo più efficiente in ambienti sempre più automatizzati e basati sui dati. Il nostro software di machine vision e le nostre piattaforme sono progettate per consentire agli utenti di realizzare facilmente applicazioni MV e di deep learning; il che rappresenta un passo avanti significativo e strategico per le nuove soluzioni di Zebra.”

Zebra introduce anche un nuovo modulo all’interno del suo programma PartnerConnect per partner commerciali esperti in automazione industriale, distributori e system integrator. I partner che vi possono aderire hanno una forte esperienza in ambito di scansione industriale, machine vision e automazione, e possono supportare le aziende nella scelta della migliore soluzione possibile in questo contesto.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 4