Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Panda Cloud Protection: light, secure, easy

pittogramma Zerouno

Panda Cloud Protection: light, secure, easy

02 Giu 2010

di Nicoletta Boldrini

Un vero e proprio servizio di “bodyguard” della posta: è Panda Cloud Protection per la protezione anti-malware e firewall cloud-based per gli endpoint aziendali, e una protezione anti-spam e anti-malware per l’e-mail aziendale gestita semplicemente attraverso una web console (nella foto: Giuseppe Gigante, Product Marketing Manager di Panda Software Italia).

“Abbiamo creduto nelle potenzialità del cloud fin da subito; soprattutto per quanto riguarda la capacità del Web di offrire quella ‘intelligenza collettiva’ alla base della quale oggi non solo c’è la nostra capacità di gestione e controllo del malware, ma anche di quello che noi amiamo chiamare goodware. Prendiamo ‘il buono’ che Internet può offrire”. Così Giuseppe Gigante, product marketing manager di Panda Software Italia, sottolinea l’impegno aziendale in ambito cloud che risale al 2007.
Nella logica di servizio che sfrutta l’intelligenza collettiva, gli “n” data center ridondati che Panda Software ha nel mondo e le decine di server presenti nei Panda Labs, gestiscono e analizzano in tempo reale la massiccia mole informazioni che viaggiano in Internet. Processo che poi diventa servizio per il cliente (inteso sia come azienda utente sia come service provider) che proprio grazie a un semplice browser aggiorna in tempo reale il proprio client (a livello server e di singoli endpoint) per avere la massima sicurezza garantita senza gravare sulla capacità di calcolo dei propri sistemi ma facendo fare il lavoro di controllo e risposta agli attacchi a Panda Security.
“Un esempio concreto viene dal servizio di posta elettronica – spiega Gigante -. Attraverso Panda Cloud Protection, forniamo un servizio di ‘bodyguard’ della posta, ossia garantiamo una protezione anti-malware e firewall cloud-based per gli endpoint aziendali, e una protezione anti-spam e anti-malware per l’e-mail aziendale gestita semplicemente attraverso una web console”.     
Panda Cloud Protection, infatti, è un servizio di sicurezza erogato da Panda Security in grado di fornire una protezione sempre attiva per endpoint ed e-mail gestita da una web console. Tre le parole chiave che identificano l’offerta Panda:

Light: Panda cloud protection ottimizza il consumo delle risorse e non richiede alcuna infrastruttura per i client. È estremamente leggero, dato che tutte le operazioni si svolgono “in the cloud”. 
Secure: la soluzione garantisce una protezione veloce contro i virus e lo spam grazie all’analisi eseguita direttamente attraverso i server dei PandaLabs. 
Easy: Panda cloud protection è semplice da utilizzare. Basta attivare il servizio e la Web Console consente immediatamente di gestire la sicurezza della rete e della posta elettronica sempre e ovunque. (N.B.)

Nicoletta Boldrini

Giornalista

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2