Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Intesys: “La intranet diventa social in chiave Hr”

pittogramma Zerouno

Intesys: “La intranet diventa social in chiave Hr”

19 Nov 2012

di Daniele Lazzarin

Sull’interesse per le tecnologie di social collaboration in ambito Hr abbiamo interpellato Intesys, specialista di enterprise 2.0 e web marketing.

Elisabetta Bissoli, responsabile marketing e commerciale di Intesys

“Nell’attuale quadro economico le aziende puntano molto sulla valorizzazione delle persone, il che comporta saper anche dar loro ascolto – ci spiega Elisabetta Bissoli responsabile marketing e commerciale di Intesys -. Questo aspetto, unito all’esplosione dei social network e alla diffusione di nuove modalità di comunicazione, sta favorendo l’introduzione di piattaforme social anche per le aziende. La intranet, che all’inizio era un canale a senso unico, dall’azienda al personale, oggi diventa bidirezionale e in quest’ottica l’Hr manager contribuisce a definirne le funzioni, per coinvolgere, aumentare e migliorare la collaborazione e l’interazione tra le persone”.

Le intranet collaborative aziendali, per la funzione Hr, diventano inoltre il luogo ideale per diffondere il cambiamento e per creare un contesto in cui l’utente è incentivato ad abbandonare i vecchi sistemi di comunicazione in favore dei nuovi. Si pensi ad esempio alla videoconferenza, che Intesys propone, quale strumento a valore aggiunto per ridurre tempi, costi (come, per esempio, i costi di trasferta) e con un impatto benefico in termini di rispetto dell’ambiente e abbattimento delle emissioni.

Denis Signoretto, responsabile progetti software enterprise di Intesys

Intesys cita come caso significativo il proprio cliente Arag Assicurazioni, che ha adottato una soluzione enterprise open source per abilitare meglio i processi collaborativi. “L’idea era di incoraggiare le persone a usare strumenti innovativi, abbandonando l’email per passare a blog, spazi di lavoro condivisi, motori di ricerca evoluti, repository di contenuti per aree tematiche e profili personali con informazioni sulle competenze – spiega Denis Signoretto, responsabile progetti software enterprise di Intesys -. La soluzione proposta e sviluppata da Intesys ha rafforzato così un modello di lavoro operativo-comunicativo più vicino alle persone in grado di trasmettere maggior soddisfazione, senso di appartenenza, con conseguente aumento di efficienza e produttività. A seguito dell’esperienza maturata nell’ambito dell’Enterprise 2.0 – conclude Signoretto – Intesys ha così realizzato Kollabora, una soluzione disponibile anche in service (Saas) per gestire la collaborazione di soggetti interni ed esterni all’azienda che comprende: wiki per l’interazione contemporanea sullo stesso documento, blog per lo storico degli incontri dei team di progetto, un’area documentale come repository centrale per facilitare l’accesso alle informazioni e la cooperazione tra le persone di un gruppo di lavoro”.

Daniele Lazzarin

Giornalista

Ingegnere gestionale (Politecnico di Milano) e giornalista professionista dal 1999. Scrivo di progetti di digitalizzazione nelle aziende e business application su Digital4, sia per la rivista di carta sia per il sito web, prevalentemente sui canali Digital4Executive, Digital4SupplyChain, Digital4PMI, Digital4Finance, Digital4Manufacturing.

Intesys: “La intranet diventa social in chiave Hr”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 5