Guida

Prompt engineering: cos’è e come comunicare efficacemente con l’AI



Indirizzo copiato

Dialogare con l’AI generativa è alla portata di tutti, ma ottenere valore tangibile richiede competenza. Si sta facendo strada la disciplina del prompt engineering, inteso come processo di design e di perfezionamento di input testuali da sottoporre all’AI per ottenere un output in linea con la richiesta. Ecco di cosa si tratta e le sue…

Pubblicato il 27 ott 2023



Prompt engineering ecco come fare
Immagine di Day Of Victory Studio su Shutterstock

Il successo planetario dell’IA generativa dipende da (almeno) tre fattori: le sue innate potenzialità, l’accessibilità degli strumenti e la semplicità di utilizzo. Tuttavia, c’è differenza tra usare tool come ChatGPT, Bard o Perplexity.ai e ottenere da essi esattamente ciò che si vuole. L’accessibilità dei tool fa sì che buona parte degli utenti si limiti a fornire ai modelli delle istruzioni (prompt) predefinite o a interagire con essi come fossero esseri umani. In entrambi i casi, i risultati ottenuti non sempre sono convincenti. La parola chiave, in questi casi, è prompt engineering.

Continua a leggere questo articolo

Articoli correlati