Un’introduzione al Software Defined Networking

pittogramma Zerouno

Scarica gratuitamente

Un’introduzione al Software Defined Networking

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Un’introduzione al Software Defined Networking

26 Settembre 2014

Virtualizzazione significa networking funzionale, sicuro e ad alta efficienza. In questo documento suggerimenti e metodi per capire e gestire l’SDN e progettare una rete più agile, con una velocità di riconfigurazione a supporto dei passaggi di stato delle virtual machine

La virtualizzazione delle reti è un modello di gestione che impone una conoscenza profonda dei processi e delle logiche sottese al trasferimento dinamico delle Virtual Machine (VM) da un server all’altro.

Tuttavia, se il movimento di una VM attraversa un confine di Layer 3, possono occorrere giorni o settimane per riconfigurare la rete affinché supporti la VM nella sua nuova posizione. L’SDN consente di risolvere le nuove architettura di rete deduplicate con una scalabilità e un’efficienza superiori.

In questo white paper Citrix spiega in dettaglio che cosa sono e a che cosa servono l’SDN e la Network Virtualization (NV), descrivendo il rapporto tra questi due approcci emergenti, che in maniera combinata permettono di:

  • Implementare e scalare la funzionalità della rete in modo più semplice
  • Condurre l’ingegneria del traffico con una visione end-to-end della rete
  • Utilizzare meglio le risorse di rete
  • Ridurre l’OPEX
  • Favorire un’evoluzione della funzionalità di rete più rapida, basata sul ciclo di vita dello sviluppo del software
  • Consentire alle applicazioni di richiedere i servizi dalla rete in modo dinamico

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER