Credem punta ad efficienza e flessibilità con l’automazione dei processi

pittogramma Zerouno

Video Digital360 Awards

Credem punta ad efficienza e flessibilità con l’automazione dei processi

04 Ott 2018

di Redazione

Rendere più efficienti i progetti di back office e accentrare il maggior numero possibile di processi/attività, era il fine di Credem, uno dei primari gruppi bancari italiani. OT Consulting ha dunque proposto a Credem il proprio approccio ai progetti di digital transformation e in particolare di RPA (Robotic process automation) con metodologia, processi e strumenti definiti.
In particolare, nel progetto, vincitore del Premio Speciale Digital Transformation dei Digital360 Awards 2018 e di quello per la Categoria Tecnologica Soluzioni B2B, gli strumenti proposti sono stati:

  • myInvenio: soluzione di process mining che è in grado di disegnare il processo in modo completamente in automatico a partire dai dati degli eventi presi dalle varie procedure;
  • Automation Anywhere come soluzione di robotizzazione.
WHITEPAPER
Trasformazione digitale: le tecnologie più rilevanti per supportare la crescita delle aziende
Digital Transformation

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
Digital Transformation
Digital360 Awards
Credem punta ad efficienza e flessibilità con l’automazione dei processi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3