Modern workplace, DXC e Microsoft collaborano per innovare l'esperienza di lavoro | ZeroUno

Modern workplace, DXC e Microsoft collaborano per innovare l’esperienza di lavoro

pittogramma Zerouno

News

Modern workplace, DXC e Microsoft collaborano per innovare l’esperienza di lavoro

DXC e Microsoft adotteranno le migliori tecnologie ed utilizzeranno i più qualificati professionisti per migliorare la piattaforma DXC MyWorkStyle, che includerà l’intera suite di soluzioni Microsoft tra cui Microsoft 365 e Teams, Dynamics 365 e Power Platform

15 Dic 2020

di Redazione

Con l’obiettivo di offrire ai propri clienti un’esperienza di lavoro personalizzata, intelligente, sicura e moderna DXC Technology e Microsoft hanno rafforzato la propria partnership strategica.

Nello specifico, DXC e Microsoft uniscono le forze per garantire una suite di servizi nell’ambito della gestione del posto di lavoro che aiuterà le organizzazioni ad offrire ai propri collaboratori la possibilità di lavorare senza problemi e in sicurezza sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo. Per l’offerta chiamata DXC MyWorkStyle DXC apporterà la sua base di clienti e la progettazione di un’ampia gamma di servizi di modern workplace. Nell’ambito della collaborazione, Microsoft e DXC lavoreranno insieme per arricchire le soluzioni, sfruttando intelligenza artificiale e machine learning e utilizzando informazioni raccolte da milioni di data point per creare un’esperienza di lavoro agile e moderna.

DXC e Microsoft adotteranno le migliori tecnologie e utilizzeranno i più qualificati professionisti per migliorare continuamente la piattaforma DXC MyWorkStyle, che includerà l’intera suite di soluzioni Microsoft tra cui Microsoft 365 e Teams, Dynamics 365 e Power Platform.

WEBINAR
Un anno di lavoro da remoto: cosa cambia a livello tecnologico e organizzativo?
Digital Transformation
Risorse Umane/Organizzazione

E DXC sarà il primo cliente che utilizzerà il servizio di modern workplace e sta già lavorando per implementare e adottare la piattaforma DXC MyWorkStyle creando un’esperienza di lavoro migliore per le proprie persone a livello globale.

“Siamo entusiasti del nostro servizio Modern Workplace – ha affermato Mike Salvino, Presidente e CEO di DXC – e della nostra partnership con Microsoft. Il mondo del lavoro è cambiato per sempre e lavorare virtualmente è ormai un ‘must’ per tutte le aziende. Questa è una grande opportunità per i clienti di Microsoft e di DXC per supportare i propri dipendenti a lavorare senza interruzioni, offrendo loro un’esperienza di lavoro agile e moderna che consenta di essere più produttivi, più coinvolti e più vicini ai propri colleghi”.

“I grandi clienti – ha commentato Judson Althoff, Worldwide Vice President Commercial Business di Microsoft – stanno accelerando l’implementazione di servizi cloud per migliorare l’esperienza dei propri dipendenti, aumentare l’efficacia dei processi decisionali grazie all’uso intelligente dei dati, e coinvolgere i clienti con nuove modalità di ingaggio. Siamo entusiasti della nostra rafforzata collaborazione con DXC che aiuterà i clienti a far evolvere le proprie strategie cloud e realizzare con successo la trasformazione del proprio business”.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 5