Pianificazione della domanda, Heineken implementa la tecnologia Blue Yonder | ZeroUno

Pianificazione della domanda, Heineken implementa la tecnologia Blue Yonder

pittogramma Zerouno

News

Pianificazione della domanda, Heineken implementa la tecnologia Blue Yonder

Basata su Microsoft Azure, la soluzione di pianificazione della domanda di Blue Yonder fornisce insight dettagliati sulla supply chain per supportare decisioni di business più intelligenti e profittevoli, grazie all’Artificial Intelligence e al Machine Learning

04 Mar 2021

di Redazione

Heineken, in questo particolare momento di emergenza sanitaria, per ampliare le sue capacità di pianificazione della domanda, ha adottato la soluzione di demand planning di Blue Yonder.

Il vendor fornirà la tecnologia necessaria per ottenere una migliore accuratezza delle previsioni, capacità di pianificazione always-on e una nuova user experience.

La piattaforma Luminate di Blue Yonder, dotata di un motore di ottimizzazione potente, incrementerà ulteriormente le performance della supply chain e permetterà di sfruttare appieno i segnali della domanda al fine di ottimizzare la pianificazione dei processi produttivi.

Più nello specifico, basata su Microsoft Azure, la soluzione di pianificazione della domanda di Blue Yonder fornisce insight dettagliati sulla supply chain per supportare decisioni di business più intelligenti e profittevoli, grazie all’intelligenza artificiale e al Machine Learning. La soluzione può elaborare centinaia di informazioni generate dai fattori interni ed esterni, determinanti nel guidare la domanda, per fornirne una proiezione unica con impatto e rischio calcolati sul business. Heineken ottimizzerà la gestione delle scorte e otterrà una migliore comprensione dei driver della domanda e del comportamento dei consumatori.

Cliente di lunga data di Blue Yonder, Heineken utilizza già le soluzioni di pianificazione della supply chain end-to-end di Blue Yonder in molti dei suoi siti produttivi per ottimizzare e orchestrare le decisioni su vendite, supply chain, operation e finance.

Nei prossimi anni, la nuova soluzione di demand planning verrà implementata in cinque dei suoi più grandi stabilimenti in tutto il mondo.

“In Heineken abbiamo intrapreso un viaggio ambizioso per diventare il miglior produttore di birra connesso, passando da un’interazione digitale frammentata a un’interazione digitale continua lungo l’intera supply chain. L’introduzione del Machine Learning come parte di una strategia per la creazione di una capacità di pianificazione interfunzionale integrata nella nostra azienda è una componente fondamentale di questo viaggio. La soluzione ci aiuterà a crescere costantemente e a soddisfare le mutevoli richieste dei nostri clienti e consumatori” ha dichiarato Marc Bekkers, director of Global Supply Chain Planning, Heineken .

“Heineken è un cliente di lunga data di Blue Yonder e non vediamo l’ora di estendere il footprint della loro supply chain aiutandoli a sviluppare previsioni altamente accurate grazie alla nostra soluzione di demand planning basata su AI e ML. La nostra soluzione, insieme a Microsoft Azure, aiuterà Heineken a continuare a soddisfare la domanda dei consumatori, consolidando allo stesso tempo la sua posizione di leader mondiale nella produzione di bevande” ha dichiarato Johan Reventberg, President, EMEA, Blue Yonder.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 4