Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Virtualizzazione dello storage: 10 motivi principali per passare a SANsymphony

pittogramma Zerouno

Scarica gratuitamente

Virtualizzazione dello storage: 10 motivi principali per passare a SANsymphony

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

white paper

Virtualizzazione dello storage: 10 motivi principali per passare a SANsymphony

24 Aprile 2019

Perché continuare ad acquistare hardware, trovandosi con un eccesso di risorse inutilizzate, quando invece è possibile ricavare il massimo valore dagli investimenti grazie alla virtualizzazione dello storage e rendere l’infrastruttura a prova di futuro con un approccio software-defined?

Le aziende, per mantenersi efficienti e competitive sul mercato di oggi, hanno sempre più bisogno di poter contare su una capacità di storage flessibile e scalabile. La rivoluzione digitale, infatti, porta con sé la necessità di un approccio operativo meno rigido, in grado di adattarsi con maggiore rapidità al cambiamento. Tutti gli strumenti che tradizionalmente sono stati vincolati all’hardware, rigidi per definizione, risultano ormai obsoleti: le aziende si trovano spesso obbligate ad acquistare più di quanto vorrebbero per evitare ogni rischio di sottovalutazione delle proprie esigenze (sprecando soldi e trovandosi infine con un eccesso di risorse inutilizzate).

Ma la soluzione esiste, è alla portata di tutti e si chiama virtualizzazione: grazie a un approccio basato sul software e sulla virtualizzazione intelligente, infatti, viene garantita la massima flessibilità e l’ottimizzazione delle risorse. Un software di gestione ottimale può infatti migliorare l’utilizzo delle risorse di storage, consentendone dimensioni specifiche in base alle proprie necessità. Non solo: il software può anche permettere di incorporare nel sistema le più recenti novità, come le memorie SSD e Flash, senza la necessità di sostituire i sistemi di archiviazione già acquistati.

Questo white paper, fornito da DataCore, illustra i principali vantaggi della soluzione SANsymphony per la virtualizzazione dello storage. Leggendolo scoprirete come:

  • migliorare l’utilizzo delle risorse di archiviazione
  • evitare interruzioni della disponibilità delle applicazioni
  • accelerare le prestazioni di applicazioni business-critical
  • proteggere i dati e le macchine virtuali cruciali senza aggiungere complessità
  • gestire in modo più economico ed efficiente un’ampia gamma di dispositivi di archiviazione

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER