Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Value Chain 4.0: problematiche e strumenti risolutivi

pittogramma Zerouno

Scarica gratuitamente

Value Chain 4.0: problematiche e strumenti risolutivi

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

white paper

Value Chain 4.0: problematiche e strumenti risolutivi

02 Dicembre 2019

Quali sono le principali problematiche percepite attualmente tra i vari attori coinvolti nel processo di supply chain digitale? Che tipo di strumenti vengono impiegati a supporto nella gestione della Value Chain? Che caratteristiche deve avere una soluzione ideale da implementare per ottimizzare la catena del valore in chiave 4.0?

L’innovazione digitale della supply chain, oggi, passa attraverso strumenti e tecnologie innovative, e viene incontro alla maggiore sensibilità di collaborazione e condivisione di dati. Secondo gli operatori del settore, però, le principali problematiche da superare per ottenere una gestione ottimale della Value Chain in ottica 4.0 sono ancora la mancanza di sincronizzazione, la parcellizzazione delle informazioni e l’assenza di supporto nelle simulazioni e analisi «what if».

In questo contesto, secondo gli esperti, la soluzione ideale da implementare deve quindi essere in grado di integrare gli strumenti più innovativi per il supporto decisionale e l’interfaccia più intuitiva per garantire visibilità end-to-end della supply chain, dalla gestione del fornitore a quella del cliente, passando per ogni dettaglio della catena produttiva e distributiva.

Questo white paper, fornito da Digital360 Research in collaborazione con Porini, illustra i dati di un sondaggio condotto tra quaranta aziende per indagare lo stato di maturità relativo alla gestione della Value Chain, comprenderne le problematiche e proporre soluzioni. Continuando la lettura, scoprirete quali sono:

  • gli strumenti a supporto impiegati nella gestione della Value Chain
  • le principali problematiche percepite all’interfaccia tra i vari attori
  • le pratiche poste in essere per gestire il rischio della supply chain
  • il livello di maturità delle aziende B2B e B2C
  • le aree verso cui si indirizzano maggiormente gli investimenti

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER