Sviluppo software: una guida per player IT che vogliono aumentare i margini di profitto

pittogramma Zerouno

white paper

Sviluppo software: una guida per player IT che vogliono aumentare i margini di profitto

Scarica Gratuitamente

Sviluppo software: una guida per player IT che vogliono aumentare i margini di profitto

Fornito da: Openwork

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER

16 Marzo 2022

Come abilitare uno sviluppo software di classe enterprise più agile per i clienti? Quali vantaggi offrono le soluzioni no-code alla business governance? Cosa fare per garantire ai clienti scalabilità e resilienza delle applicazioni? Perché passare a un modello di business a servizi significa aumentare la propria competitività, attrarre aziende di ogni dimensione e semplificare i cicli di vendita?

Oggi uno sviluppo software efficace rappresenta una delle leve principali per far crescere il business. Le imprese, infatti, stanno accelerando la trasformazione digitale e devono riprogettare i processi per far fronte alle sfide dei mercati e all’innovazione dei modelli di lavoro. In questo contesto, i player del mercato IT faticano a soddisfare queste nuove esigenze in continua evoluzione: lo sviluppo software e l’implementazione di applicazioni di business, infatti, impongono tempi lunghi che non sono compatibili con i ritmi serrati delle aziende.

La soluzione è implementare una piattaforma no-code di classe enterprise che abiliti lo sviluppo software e di applicazioni cloud in modo rapido e sicuro, senza dover scrivere una sola riga di codice. In questo modo, gli operatori del canale IT possono fornire alle imprese una piattaforma completa (secondo il modello PaaS) con cui modernizzare il business oppure sviluppare per loro conto soluzioni ad hoc, con time to market ridotto e sicurezza massima.

Questo white paper, fornito da Openwork, spiega quali sono gli strumenti e le tecnologie che le aziende IT devono implementare per rispondere efficacemente alle esigenze dei loro clienti. Continuando la lettura, potrete sapere come:

  • abilitare uno sviluppo software di classe enterprise più agile
  • identificare colli di bottiglia e riprogettarli, rendendoli trasparenti e sostenibili
  • abbatte la dicotomia tra IT e business, fonte di rallentamenti e incomprensioni
  • garantire ai clienti scalabilità e resilienza delle applicazioni
  • acquisire nuove competenze in ambiti applicativi specifici
  • aumentare i margini di profitto grazie a un modelli di business a servizi

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER
Scarica il whitepaper