Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L’infrastruttura applicativa è più sicura con la virtualizzazione della rete

pittogramma Zerouno

Scarica gratuitamente

L’infrastruttura applicativa è più sicura con la virtualizzazione della rete

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

L’infrastruttura applicativa è più sicura con la virtualizzazione della rete

29 novembre 2017

La rivoluzione digitale sta cambiando profondamente i processi aziendali: se, da un lato, questo pone di l’IT di fronte a una serie di sfide complesse, dall’altro offre nuove entusiasmanti opportunità di business (che si possono cogliere più facilmente grazie alla virtualizzazione della rete)

L’accrescere del valore di processi, beni e servizi ha portato al diffondersi di un numero sempre maggiore di potenziali attacchi alla sicurezza informatica: in questo scenario, la virtualizzazione della rete rappresenta uno strumento con cui l’IT può ottenere evidenti vantaggi ridefinendo le basi della protezione dell’infrastruttura applicativa.

La virtualizzazione della rete, infatti, abilita la microsegmentazione, ovvero un livello di sicurezza più granulare: grazie a questa soluzione è possibile seguire i carichi di lavoro indipendentemente dall’infrastruttura in cui si trovano (o vengono spostati) e aumentare così il livello di visibilità e sicurezza.

Questo white paper, fornito da VMware, spiega quali sono i vantaggi apportati all’infrastruttura applicativa dalla virtualizzazione della rete. Proseguendo nella lettura capirete cosa fare per:

  • fronteggiare efficacemente le minacce alla sicurezza
  • cogliere rapidamente le opportunità di mercato
  • implementare i migliori strumenti in grado di proteggere i dati
  • utilizzare la meglio i software di virtualizzazione della rete

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER