ERP per il retail Beauty: best practice per migliorare l’efficienza dei punti vendita

pittogramma Zerouno

white paper

ERP per il retail Beauty: best practice per migliorare l’efficienza dei punti vendita

Scarica Gratuitamente

ERP per il retail Beauty: best practice per migliorare l’efficienza dei punti vendita

Fornito da: Page93

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER

27 Ottobre 2022

Quali caratteristiche deve avere un ERP per il retail Beauty per riuscire a migliorare davvero l’efficienza dei punti vendita? Quali sono le maggiori sfide per il settore nell’attuale contesto operativo e come superarle? Quali best practice adottare per aumentare la produttività e snellire i processi? Come migliorare sia l’esperienza lavorativa del personale che la customer experience?

Implementare un ERP per il retail Beauty più moderno e intelligente è la chiave per aumentare l’efficienza dei punti vendita. In particolare, serve una soluzione ad hoc pensata per soddisfare le esigenze specifiche del settore: ottimizzare approvvigionamento e resi, efficientare la gestione delle promozioni e dei prodotti novità, migliorare sia la customer che la employee experience.

In pratica, un ERP per il retail Beauty deve innanzitutto sfruttare AI e algoritmi predittivi per garantire calcoli precisi per l’approvvigionamento, oltre ad automatizzare il controllo della merce ricevuta. Deve anche abilitare l’aggiornamento automatico dei listini dalle banche dati e l’invio di dati di sell-out, oltre a consentire la creazione di scontrini, documenti di trasporto, fatture o ricevute. Non ultimo, deve mettere a disposizione degli addetti vendita gli insight necessari per offrire una customer experience più soddisfacente, aumentare le opportunità di up selling e cross selling e gestire automaticamente i coupon promozionali creati per ogni cliente.

Questo white paper, fornito da Page93, illustra le best practice da seguire per migliorare l’efficienza dei punti vendita grazie a un nuovo ERP per il retail Beauty. Continuando a leggere, saprete come:

  • snellire e semplificare la movimentazione della merce
  • assicurare sempre la presenza della merce sugli scaffali
  • efficientare tutte le attività di cassa, approvvigionamento e magazzino
  • automatizzare la verifica delle conformità della merce ricevuta
  • ottenere piena visibilità in tempo reale di tutte le referenze movimentate
  • garantire una user experience eccellente agli addetti vendita
  • offrire ai clienti un customer journey personalizzato e pienamente soddisfacente

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER
Scarica il whitepaper