Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IoT e automotive, Fujitsu e VMware insieme per le auto connesse

pittogramma Zerouno

IoT e automotive, Fujitsu e VMware insieme per le auto connesse

14 Apr 2017

di Redazione

Combinando la soluzione Ota Reprogramming di Fujitsu e le soluzioni per l’IoT di VMware il settore automobilistico fa un passo avanti dal punto di vista delle connected car, al fine di risolvere i problemi di gestione e aggiornamento del software. La collaborazione tra le due aziende assicurerà l’agilità necessaria per la distribuzione di servizi e tecnologie avanzate di sicurezza

Soluzioni IoT per il settore automobilistico, la collaborazione tra Fujitsu e VMware si attua in questo ambito. In particolare, l’accordo tra le due società riguarda la combinazione della soluzione Ota (Over the air) Reprogramming di Fujitsu con le soluzioni per l’IoT di VMware, consentendo ai produttori di automobili e ai loro partner di offrire soluzioni solide e innovative per le connected car e le auto a guida autonoma.

Il numero di unità di controllo elettroniche (Ecu) che gestiscono la parte automotive nelle macchine sta aumentando, quindi il software che è incorporato nella Ecu è diventato più sofisticato e sta diventando più difficile da gestire. Il richiamo di automobili da parte delle case automobilistiche a causa di problemi di software può rappresentare una sfida complessa per i produttori di automobili. Con sempre più tecnologie integrate nei veicoli, è fondamentale per i produttori di automobili avere la capacità di riprogrammare rapidamente e facilmente il software ed essere in grado di gestire e monitorare le versioni del software singolarmente.

Oltre all’integrazione delle soluzioni VMware IoT con la soluzione Ota Reprogramming di Fujitsu, le due aziende forniranno ulteriori tecnologie nell’ambito del servizio cloud one-stop per connected car, in particolare, dal canto suo Fujitsu: collegherà la soluzione Reprogramming Ota con l’ambiente cloud e gestirà e aggiornerà in modo efficiente il software per le connected car.

D’altra parte, le soluzioni IoT di VMware con Ota Reprogramming di Fujitsu consentiranno ai costruttori di automobili di fornire rapidamente gli aggiornamenti del software Ota, se necessario a tutti i dispositivi in un’auto; inoltre, le soluzioni VMware IoT possono espandersi rapidamente, fornendo l’agilità per la distribuzione globale di servizi e le tecnologie avanzate di sicurezza per le connected car.

A partire dagli sviluppi per l’industria automobilistica, Fujitsu e VMware collaboreranno anche per espandere le loro offerte combinate di servizi differenziati in ambito mobility.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti. Lo scopo di questa evoluzione va ricercato nell’esigenza di creare molteplici opportunità di trasmissione di informazioni e di confronti con operatori e aziende sul mercato per monitorare nel concreto le criticità le aspettative, i progetti Ict realizzati per supportare lo sviluppo del business d’impresa. Target: CIO (Chief Information Officer), responsabili di sistemi informativi, manager IT e manager business di funzione, consulenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

I
Intelligenza Artificiale
I
Iot
S
Software

Articolo 1 di 5