Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Citrix usa Azure per distribuire app e desktop

pittogramma Zerouno

Citrix usa Azure per distribuire app e desktop

23 Ott 2013

di Redazione

XenDesktop 7 sulla piattaforma cloud di Microsoft aumenta le opzioni di distribuzione per le aziende e i service provider

Con il lancio di XenDesktop 7, Citrix consentirà ad aziende e service provider di offrire app mobili ad alte prestazioni e session desktop basati su Windows Server tramite la piattaforma cloud Windows Azure di Microsoft.

L’esecuzione di XenDesktop 7 nel cloud consente di supportare il roaming delle sessioni in tempo reale, più tipi di dispositivi e formati, nonché esperienze multimediali avanzate a livello di interfaccia utente, permettendo alle aziende di gestire i costi, estendere la capacità on demand, ridurre il lead time per l’approvvigionamento e la configurazione dell’hardware e limitare il rischio correlato all’adattamento dell’hardware in relazione alla fluttuazione del carico. Inoltre, consente ai provider di concentrarsi sull’offerta di servizi anziché sulla gestione dell’infrastruttura sottostante e rende possibili gli stili di lavoro mobili, distribuendo qualsiasi tipo di app a qualunque tipo di dispositivo su ogni rete.

Il mercato dei session desktop ospitati nel cloud è in espansione grazie alla domanda, da parte di aziende e Pmi, di servizi It flessibili ed economici destinati a una forza lavoro mobile. The 451 Group, infatti, stima che le opportunità nel mercato complessivo della virtualizzazione ammonteranno a 5,6 miliardi di dollari entro il 2015 e prevede un Cagr del 35% per i ricavi generati dai desktop ospitati nel cloud per tutto il 2015.

La possibilità di offrire session desktop in hosting tramite Windows Azure offre alle aziende clienti di Citrix il vantaggio di effettuare la distribuzione in un cloud familiare per gli amministratori e ottimizzato per i carichi di lavoro su Windows

Sfruttando le architetture di riferimento esistenti Citrix Service Provider per Citrix XenApp e Citrix Design Guide per Windows Azure, i provider di servizi possono creare rapidamente servizi per session desktop multi-tenant su Windows Azure. Questo approccio consente alle aziende di qualsiasi dimensione di rendere mobili le app di Windows e i session desktop basati su Windows Server e di offrirli come servizio cloud per qualsiasi dispositivo.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Citrix usa Azure per distribuire app e desktop

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3