Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Promuovere le competenze Stem in Italia, ecco l’impegno di CA Technologies

pittogramma Zerouno

News

Promuovere le competenze Stem in Italia, ecco l’impegno di CA Technologies

10 Mag 2017

di Redazione

Scienza, tecnologia, ingegneria e matematica: queste le materie su cui i giovani devono focalizzarsi per poter poi sfruttare opportunità di occupazione. È la convinzione di Ca che ha annunciato nuove iniziative per promuovere l’interesse in questi argomenti, con l’obiettivo di ridurre il deficit di professionalità informatiche qualificate

Ca Technologies rafforzo il proprio impegno teso a ridurre il deficit di professionalità in ambito Stem (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica). Secondo alcune stime, infatti, nel 2020 mancheranno oltre 700mila addetti informatici qualificati e l’azienda, nel quadro del proprio programma di responsabilità sociale dell’impresa, offre il suo contributo per la soluzione di questo problema.

Molteplici le nuove iniziative, che si vanno ad aggiungere a quelle promosse nell’ambito della Stem Alliance (collegata a 30 Ministeri europei dell’istruzione e governata dalla European Schoolnet e da Csr Europe).

Nello specifico, CA Technologies sostiene il Stem Careers Massive Online Course, che si svolge dal 3 aprile alla fine di maggio, allo scopo di offrire agli insegnanti della scuola primaria e secondaria informazioni dettagliate sulle carriere in ambito tecnologico e sull’importanza delle carriere tecnico-scientifiche per la costruzione del futuro.

Inoltre, in aprile e maggio, CA Technologies partecipa all’iniziativa “Professionals Go Back To School” della Stem Alliance che intende incoraggiare i professionisti che operano in ambito tecnico-scientifico a visitare gli istituti scolastici e a partecipare ad attività collaborative per sensibilizzare alunni e insegnanti sulle carriere Stem.

Ca ha poi reso noto di essere fra gli sponsor fondatori del programma ‘People Like Me’ goes digital’, una nuova risorsa online progettata per attirare più ragazze verso le materie e le carriere tecnico-scientifiche. Questo programma prevede l’adozione di un approccio nuovo nell’interagire con le ragazze, sfruttando la loro predisposizione naturale a esprimere la propria identità personale tramite aggettivi, allo scopo di mostrare come sia possibile essere felici e prosperare nelle carriere tecnico-scientifiche.

“Grazie a queste nuove partnership strategiche e alle ore di volontariato prestate dai nostri appassionati dipendenti – ha commentato Marco Comastri, general manager Emea di CA Technologies – vogliamo contribuire a ispirare la prossima generazione di leader nel mondo digitale e a trasmettere un atteggiamento positivo verso le materie Stem, oltre a dimostrare un rinnovato impegno per la Digital Skills and Jobs Coalition della Commissione Europea. Dobbiamo intensificare gli sforzi per trasformare l’atteggiamento dei giovani verso le materie Stem se vogliamo attirare la prossima generazione di talenti, che saranno i leader europei del futuro. CA Technologies mette a disposizione la propria professionalità ed esperienza per ovviare al deficit di competenze tecnico-scientifiche. Grazie all’esperienza acquisita nel progettare il futuro attraverso il software, la nostra organizzazione si trova in una posizione unica per contribuire a rilanciare l’innovazione e trasmettere ai giovani il proprio bagaglio d’esperienza.”

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Articolo 1 di 4