Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Top Selection – Security & cultura aziendale

pittogramma Zerouno

Scarica gratuitamente

Top Selection – Security & cultura aziendale

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Top Selection – Security & cultura aziendale

10 febbraio 2016

Nelle aziende, sempre più dipendenti sono soggetti a un processo di “empowerment”. Aumentano le deleghe, le concessioni di maggiore autonomia e responsabilità, nonché la possibilità di utilizzare strumenti It più avanzati per il proprio lavoro. Parallelamente, sia per venire incontro al desiderio di molti collaboratori di utilizzare tecnologie di propria scelta, sia per ridurre i costi di possesso dei notebook e dei dispositivi mobile, cresce nelle imprese l’adozione del modello Byod (Bring your own device). Tutto questo ha generato il rischio che i responsabili della sicurezza identifichino la loro principale preoccupazione nell’organizzazione aziendale piuttosto che nei veri nemici esterni; o quanto meno sussista la possibilità che la rincorsa nel colmare il gap nella security, generato da una poco consapevole adozione di nuove tecnologie, distragga i Security & Risk manager nonchè i Cso (Chief Security Officer) dall’individuazione e dal contrasto delle vere minacce alla sicurezza e alla privacy dei dati aziendali. Il White Paper, che raccoglie alcuni dei più interessanti articoli pubblicati da ZeroUno nel 2015 su queste tematiche, si focalizza sugli aspetti culturali e organizzativi della security in azienda, evidenziando l’emergere di una nuova figura professinale: il Security Designer, il quale deve ragionare prima di tutto da progettista, mantenendo sempre come focus l’utente e la sua user experience, facendo sì che per nessun motivo la sicurezza venga gestita in modo indipendente rispetto a questo obiettivo fondamentale. Una figura che sia per due terzi designer e per un terzo esperto di sicurezza informatica, una sproporzione a favore del primo dei due che vuole sottolineare quanto sia importante operare uno strappo netto rispetto ai tradizionali modi di intendere la sicurezza.
>Torna a Whitepaper Top Selection.

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER