I social media a supporto del testing | ZeroUno

I social media a supporto del testing

pittogramma Zerouno

I social media a supporto del testing

Luis Amaral Istqb Marketing Working Group Member spiega perché i social media sono da considerare uno strumento strategico anche per chi sviluppa e analizza soluzioni software. In particolare, Amaral sottolinea l’importanza di canali come Facebook, Twitter, Youtube e altri social netowork per costruire e supportare la comunità internazionale dedicata al mondo del testing applicativo, spiegando in dettaglio quali potrebbero essere le informazioni condivise e l’utilizzo efficace di tali strumenti.

13 Mag 2013

di Redazione

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

S
Social Network
T
Testing
I social media a supporto del testing

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 2