Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Finance: ottimizzare e armonizzare esternalizzando

pittogramma Zerouno

Finance: ottimizzare e armonizzare esternalizzando

03 Giu 2013

di Redazione

Il Gruppo Dz Bank ha razionalizzato i sistemi e i servizi di fornitura dei dati di mercato grazie al portfolio di soluzioni offerte da vwd group

Il Gruppo Dz Bank fa parte della rete finanziaria cooperativa che comprende 1.138 filiali Volksbank e Raiffeisenbank e rappresenta uno dei maggiori provider di servizi finanziari in Germania. Dopo aver fatto confluire al proprio interno il centro servizi Gis, che erogava i dati di mercato al network bancario, Dz Bank ha effettuato un'approfondita valutazione sui processi e le tecnologie utilizzati per la fornitura delle informazioni finanziarie. L‘analisi ha evidenziato che i sistemi adottati da Gis non erano più adeguati alle esigenze degli utenti e il rapporto costi-benefici doveva essere ottimizzato. Altro obiettivo era quello di razionalizzare il numero dei fornitori di dati e informazioni di mercato per abbassarne i costi.

Si è quindi deciso di esternalizzare queste attività altamente complesse al nuovo partner vwd group, in modo che l’intera fornitura dati e le molteplici soluzioni implementate per la loro gestione provenissero da un‘unica fonte.

Nel corso di questo progetto, che ha un valore di oltre 40 milioni di euro e prevede una durata di dieci anni a partire dal 2008, la fornitura di tutta la rete finanziaria cooperativa è stata completamente ridisegnata. Complessivamente sono state riorganizzate più di 10.000 postazioni di lavoro di consulenza in 1.138 filiali della rete finanziaria cooperativa. Basati sui servizi vwd market manager e vwd market manager [web], i prodotti Gis sono stati adattati e ottimizzati sulla base delle esigenze degli utenti finali. Attualmente, la soluzione su terminale viene utilizzata in 2.800 postazioni di lavoro e la versione browser standard in 6.600 postazioni. Inoltre, più di 1.000 utenti sono dotati di soluzioni personalizzate basate sulla piattaforma financial advisor. vwd group fornisce dati di mercato per le applicazioni di più di 14 diverse interfacce della rete cooperativa. L‘accordo decennale con vwd group prevede due nuove versioni all’anno del software, garantendo così un costante adeguamento alle nuove esigenze del mercato e ai requisiti di legge.

Grazie a questo progetto, oggi Dz Bank è in grado di offrire ai propri clienti della rete delle Banche cooperative, un insieme di prodotti di informativa finanziaria ad alto valore aggiunto, personalizzati in base alle loro specifiche esigenze e richieste. Ulteriori evoluzioni dei servizi standard sono sempre decise di concerto tra il gruppo bancario e il partner tecnologico, in una "collaborazione tra pari", come sottolinea Branislav Sincic, Responsabile Piattaforme Retail di Dz Bank.

Oltre alle soluzioni finora descritte, il gruppo finanziario utilizza anche altri prodotti e servizi del partner, come ad esempio vwd advertising services per la pubblicazione delle quotazioni di fondi e derivati e la comunicazione. Dz Bank è stata inoltre in grado di migliorare in modo significativo la percezione presso il proprio pubblico come miglior emittente di certificati, attraverso il portale sui derivati eniteo.de, sviluppato, gestito e alimentato da vwd group, che è coinvolta anche nello sviluppo dell'offerta premium di e-brokerage della Volksbank e Raiffeisenbank, rivolta agli investitori evoluti che operano online.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Articolo 1 di 4