Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Eataly sceglie Vodafone per i servizi Tlc

pittogramma Zerouno

Eataly sceglie Vodafone per i servizi Tlc

23 Lug 2013

di Redazione

Il marchio enogastronomico sceglie la soluzione Rete Unica Dati del carrier per potenziare l’infrastruttura Tlc a vantaggio di dipendenti e clienti che si connettono al sito aziendale.

Eataly si è affidata a Vodafone quale partner unico per la comunicazione aziendale scegliendo di integrare voce e dati in un’unica soluzione e adottando la soluzione Vodafone Rete Unica Dati per potenziare l’infrastruttura di rete dati della società, sia per i propri dipendenti e le comunicazioni interne sia per tutti i clienti che si collegano a Internet nei negozi Eataly.

Eataly, marchio che riunisce un gruppo di piccole aziende che operano nei diversi comparti del settore enogastronomico e che conta più di 2.300 dipendenti in Italia e 22 punti vendita nel mondo di cui 9 nel nostro paese, aveva l’esigenza di dotarsi di una copertura di rete efficiente e sicura all’interno delle proprie sedi con la possibilità di accedere ai server dell’azienda da remoto e in mobilità, di ampliare la banda dati e di fornire l’accesso gratuito a Internet tramite wi-fi in tutti i punti vendita distribuiti sul territorio, per offrire un servizio migliore ai propri clienti.

Tramite Rete Unica Dati, Vodafone ha quindi connesso ogni sede di Eataly con un accesso dati Mpls (Multi Protocol Label Switching) ad alta velocità, affidabilità e continuità del servizio, consentendo alle diverse sedi dell’azienda di comunicare tra loro scambiandosi dati in modo efficiente e sicuro. Creando una rete IP-Vpn completamente dedicata, l’operatore di rete ha inoltre fornito una soluzione di accesso da remoto alle risorse aziendali per tutti i dipendenti, da qualsiasi dispositivo, smartphone, tablet o Pc, connesso alla rete mobile Vodafone.

L’accesso a Internet è offerto o in modalità centralizzata, presso la sede principale dell’azienda, oppure in modalità cloud dalla Rete Vodafone. Con Rete Unica Dati il traffico è veicolato all’interno di una rete privata, evitando quindi i rischi di rallentamento dovuti al possibile congestionamento della rete pubblica e garantendo il massimo livello di sicurezza.

Il carrier ha anche organizzato per il cliente tutta la parte relativa alla sicurezza, gestendo il firewall, la protezione degli accessi e la sicurezza perimetrale dell’azienda in modalità Cloud sulla rete Vodafone.

Ma la collaborazione tra Vodafone e Eataly non si ferma qui. Vodafone ha realizzato anche la copertura indoor di tutti i punti vendita del cliente e la connessione wi-fi per i punti vendita di Milano, Roma, Firenze e Piacenza. È inoltre stato realizzato un corner Vodafone nel negozio Eataly di Roma e si prevede di estendere l’utilizzo delle Mobile App Vodafone per supportare i processi di logistica e re-inventare le modalità di interazione con i clienti finali.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Eataly sceglie Vodafone per i servizi Tlc

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 5