Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Surf the Change, annunci e prospettive 2017 di Teamsystem

pittogramma Zerouno

News

Surf the Change, annunci e prospettive 2017 di Teamsystem

07 Apr 2017

di Redazione

Una migliore user experience, cloud, digitalizzazione e Internet of Things, il Gruppo pesarese si muove lungo queste direttrici per rinnovare il proprio portafoglio d’offerta. Un lavoro che ha comportato ricerca e sviluppo interni e l’acquisizione di diverse società anche sul mercato internazionale

RIMINI – User experience, cloud, digitalizzazione, IoT: attorno a queste quattro tematiche ruotano le novità TeamSystem 2017, questa la sintesi delle linee guida aziendali espressa direttamente dalla voce di Federico Leproux, Amministratore Delegato del Gruppo TeamSystem, e poi illustrata nel dettaglio nel tradizionale appuntamento  della Convention TeamSystem che quest’anno è stata titolata Surf the change e ha coinvolto circa 2000 persone tra clienti e partner.

Di questo servizio fa parte anche il seguente articolo:
LO SCENARIO – TeamSystem, così cambia il concetto di tecnologia disruptive

Migliore user experience per Polyedro e nuova piattaforma gestionale cloud Agyo

Federico Leproux, Amministratore Delegato del Gruppo TeamSystem

“La prima novità che presentiamo quest’anno – hanno raccontato alternandosi al microfono Fulvio Talucci, Chief Solution Officer ed Enrico Causero, Cloud Director e New Business Unit di TeamSystem – riguarda la piattaforma gestionale Polyedro [che include diversi moduli, dalla contabilità all’archiviazione digitale, dalla gestione del personale a quella del magazzino, ndr], completamente rivista in ottica di una migliore user experience, per offrire cioè interfacce più semplici e per rispondere alle esigenze di utilizzo in mobilità con smartphone e tablet”.

Fulvio Talucci, Chief Solution Officer

In secondo luogo, è stata illustrata la neonata piattaforma cloud Agyo “in grado di gestire milioni di transazioni per i nostri clienti, una soluzione che consente la registrazione automatica dei documenti nel gestionale aziendale e che adotta lo standard di comunicazione Xml-Pa (che tra l’altro abbiamo collaborato a realizzare insieme all’Agenzia delle Entrate) per consentire il dialogo tra gestionali diversi. Infine, con l’acquisizione realizzata a fine dell’anno scorso di AliasLab, utilizzando Agyo è possibile apporre ai documenti la firma elettronica per completare il processo di digitalizzazione dei documenti”.

Enrico Causero, Cloud Director e New Business Unit di TeamSystem

Il terzo capitolo di novità riguarda Reviso, soluzione per la gestione contabile in cloud, multicountry e multivaluta per le PMI.

Infine, uno dei principali messaggi lanciati durante la convention riguarda il fatto che la digitalizzazione per essere tale deve essere globale, deve toccare tutti i processi di fabbrica senza limitarsi quindi a gestionale e aspetti amministrativi. In questa logica è stata stretta la partnership con Leonardo (ex Finmeccanica) con cui TeamSystem sta collaborando a progetti pilota su imprese (appartenenti a settori quali metalmeccanico, automotive, aeronautico) che consentano un dialogo tra i sistemi e le macchine.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Articolo 1 di 4