Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Hp rilancia il marchio Compaq

pittogramma Zerouno

Hp rilancia il marchio Compaq

30 Gen 2008

di ZeroUno

Hp ha deciso di rilanciare il noto marchio di Pc reinvestendo direttamente su questo brand che nell’ultimo anno ha generato un fatturato di 4 miliardi di dollari a livello mondiale. In una nota dell’azienda si legge l’intento della multinazionale di sviluppare una precisa strategia focalizzata però su due brand e quindi su canali diversi. Come molti ricorderanno, nel 2002 Hp, a sorpresa, acquisì Compaq con un’azione del valore di 25 miliardi di dollari; una delle più importanti acquisizioni di sempre nell’ambito dell’Information Technology che diede il via alla creazione del secondo gruppo informatico mondiale, secondo solo a Ibm.
“Abbiamo deciso di reinvestire sul marchio Compaq, proponendolo sul mercato consumer, con l’obiettivo di sfruttare la credibilità del brand e la fiducia di cui tuttora gode presso i nostri clienti” ha commentato Corrado Massone, Marketing Manager HP Personal Systems Group. “Le soluzioni Compaq si caratterizzano per prestazioni, prezzo accessibile, semplicità d’uso e design essenziale, rappresentando il PC di cui l’utente ha bisogno. Si distinguono in questo modo dai computer HP, che continueranno ad essere sinonimo di qualità, innovazione, multimedialità ed eccellenza nel design”.
I computer Compaq, infatti, saranno indirizzati ad alcune categorie particolari della fascia consumer, come gli studenti, attenti al budget ma che necessitano comunque di buone performance e connettività affidabile, o famiglie che hanno bisogno di un computer in grado di assolvere diversi compiti, dalla gestione della casa allo svago, e piccoli uffici e home office che necessitano di dispositivi affidabili ma semplici da gestire.
Dal punto di vista del marketing, è stato creato un nuovo logo Compaq che richiama il concetto di semplicità (nella foto).

ZeroUno

Articolo 1 di 5