Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Nuovo software di gestione remota per dispositivi Nec

pittogramma Zerouno

Nuovo software di gestione remota per dispositivi Nec

23 Lug 2013

di Redazione

Release numero 2 per l’applicazione NaViSet Administrator per gestire da remoto desktop, proiettori e display di grande formato.

In arrivo da Nec Display Solutions la seconda versione del software NaViSet Administrator per monitorare e controllare da remoto diversi device targati Nec (tra cui proiettori, monitor desktop e display di grande formato) e computer Windows. Caratterizzata da interfaccia grafica intuitiva, l’applicazione è studiata per gestire installazioni multi-device in grandi ambienti nei settori aeronautica, energia e utility, finanza, tempo libero, musei, retail e trasporti.

Gli amministratori di sistema e il personale It sono coadiuvati in un approccio pro-attivo rispetto alla manutenzione delle lampade dei proiettori, la pulizia dei filtri e delle ventole, per ottenere un miglior controllo su tutti i device Nec: NaViSet Administrator 2, infatti, informa sulle condizioni critiche dei display e permette un’analisi dettagliata dei device in uso, al fine di ridurre i tempi e i tassi di guasto.

Il software rientra nella filosofia Green Vision di Nec: supporta diverse modalità Eco, fa spegnere automaticamente i display e adatta la luminosità dello schermo a quella ambientale.

È stato progettato per funzionare da una location centrale e fornire il monitoraggio, l’asset management e la funzionalità del controllo di display remoti via Lan o connessioni seriali. Può funzionare in continuo per garantire il monitoraggio e il controllo automatico dei device, mentre messaggi di alert possono essere impostati quando vengono cambiati i parametri specifici all’interno del display.

Inoltre, il software include la creazione di un report completo e la funzionalità di import ed export dei dati, per facilitare l’asset management. Il monitoraggio avanzato del device e le caratteristiche di logging rendono possibile la diagnostica da remoto e l’avviso del guasto, mentre la funzione di task semplifica l’automazione della gestione del device attraverso comandi predefiniti, query e messaggi di alert inviati via email.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 5