Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IT Service Management e Big Data: le aziende scoprono i vantaggi dell’automazione

pittogramma Zerouno

Scarica gratuitamente

IT Service Management e Big Data: le aziende scoprono i vantaggi dell’automazione

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

IT Service Management e Big Data: le aziende scoprono i vantaggi dell’automazione

13 Ottobre 2016

Le aziende con un approccio tradizionale all’assistenza informatica rischiano ormai di essere percepite come lente e non reattive, perdendo così importanti quote di mercato. L’automazione dell’IT Service Management può rappresentare invece un supporto valido per un business di successo

Le nuove tecnologie come cloud computing, mobile e big data mettono costantemente le aziende IT sotto pressione, imponendo loro di fornire servizi e supporto in maniera sempre più veloce. Al contempo, gli utenti IT sono sempre più preparati ed esigenti e si aspettano di poter fruire di una customer experience agile, smart e multicanale.

Chi si occupa di gestire i servizi IT cerca un nuovo approccio operativo. Quale? Sfruttanre l’automazione dei task e del flusso di lavoro e applicando le big data analytics, infatti, l’IT può dimostrare il proprio valore e rimarcare il proprio ruolo all’interno di un business di successo.

Questo white paper, fornito da Hewlett Packard Enterprise, illustra le modalità con cui diverse realtà aziendali stanno sfruttando con successo i loro investimenti in soluzioni di automazione nell’IT Service Management. In dettaglio potrete capire come:

  • ridurre i costi dell’IT
  • migliorare la user experience
  • aumentare velocità e agilità dei processi operativi
  • aumentare la qualità del servizio offerto
  • ottimizzare le operazioni di customer service

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER