Implementare la sicurezza cloud nativa: shift-left per migliorare l'efficacia | ZeroUno

Implementare la sicurezza cloud nativa: shift-left per migliorare l’efficacia

pittogramma Zerouno

white paper

Implementare la sicurezza cloud nativa: shift-left per migliorare l’efficacia

Scarica Gratuitamente

Implementare la sicurezza cloud nativa: shift-left per migliorare l’efficacia

Fornito da: Palo Alto Network

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER

16 Ottobre 2021

Quali sono i nuovi paradigmi di sicurezza moderni e le conseguenze del DevOps sulla modalità di protezione delle applicazioni e dell’infrastruttura? Quali sono le 2 strategie per affrontare le sfide emerse sul fronte della sicurezza? Cos’è l’approccio shift-left e perché è importante adottarlo? Quali sono le 3 caratteristiche principali da ricercare per abilitare la sicurezza shift-left?

Anche se DevOps non è un approccio che si occupa principalmente di sicurezza, ha sostanzialmente modificato il panorama in questo ambito per molte aziende, portandole ad adottare nuovi tipi di strumenti, aumentando la complessità delle loro infrastrutture e applicazioni, richiedendo in sostanza alle aziende una rapida evoluzione. Tutte queste modifiche rendono più difficile o addirittura impossibile proteggere i carichi di lavoro facendo affidamento su strumenti e processi di sicurezza tradizionali.

Le aziende che adottano DevOps quindi devono integrare anche i concetti correlati di DevSecOps e di sicurezza shift-left. Implementando strumenti, strutture organizzative e processi studiati per queste metodologie di sicurezza, i team IT possono affrontare efficacemente le nuove sfide di sicurezza nate nell’era DevOps, mettendosi nelle condizioni di gestire le nuove esigenze di sicurezza che potranno sorgere in futuro.

Questo white paper, fornito da Palo Alto Network, spiega come affrontare questa sfida e cosa comporta la moderna sicurezza shift-left. Continuando a leggere, scoprirete quali sono:

  • i paradigmi di sicurezza moderni
  • le conseguenze del DevOps sulla modalità di protezione delle applicazioni e dell’infrastruttura
  • le due strategie principali per affrontare le nuove sfide emerse sul fronte della sicurezza
  • i principi alla base della mentalità DevSecOps
  • l’approccio shift-left e i motivi per cui è importante adottarlo
  • le 3 caratteristiche principali da ricercare negli strumenti per abilitare la sicurezza shift-left

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER
Scarica il whitepaper